Home ATTUALITÀ Labaro, Paccione-Tricoli (PD): “Mensa a metri zero, da M5S polemica pretestuosa”

Labaro, Paccione-Tricoli (PD): “Mensa a metri zero, da M5S polemica pretestuosa”

paccione-tricoli.jpg“Quella del Movimento 5 Stelle riguardo l’iniziativa del Municipio “Mense a Km zero” è una polemica pretestuosa di chi invece di informarsi sulle questioni grida alla mancanza di trasparenza.” Così rispondono al comunicato di Teresa Zotta il capogruppo PD del XV Municipio e la Presidente della Commissione Scuola, Marco Paccione ed Emilia Tricoli.

“Basterebbe informarsi, anche attraverso i verbali consultabili anche online, per sapere che tale iniziativa non solo è stata condivisa con la commissione scuola, ma la scelta della scuola è dettata da motivi tecnici quali il numero massimo di studenti, rintracciabile solo nelle scuole per l’infanzia che non sono inserite in istituti comprensivi e che hanno la gestione della mensa affidata attraverso il bando comunale centrale.”

“Per quanto riguarda i pasti – aggiungono i due esponenti PD – non solo non ci sono costi aggiuntivi per la scuola o per l’amministrazione, ma le aziende agricole del territorio svolgono in collaborazione questo tipo di iniziative scegliendone una capofila che effettua fisicamente il servizio. Invitiamo pertanto la Consigliera Zotta ad informarsi prima di gridare alla mancanza di trasparenza e condivisione e magari sottolineare il valore di iniziative come questa che valorizzano le ricchezze del territorio e sono a vantaggio dei più piccoli.”

“se fossi in un amministratore del Movimento 5 Stelle – concludono Paccione e Tricoli – rivolgerei la mia attenzione e la mia preoccupazione nei confronti delle parole di Beppe Grillo che paragona gli immigrati a dei topi o dei rifiuti”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome