Home ATTUALITÀ Vigna Clara, furto con scasso in via Nemea

Vigna Clara, furto con scasso in via Nemea

furto240.jpgE’ di nuovo emergenza furti a Roma Nord. Nella notte fra sabato e domenica 22 marzo messo a soqquadro un appartamento al terzo piano di un condominio di via Nemea a Vigna Clara. Scardinata la cassaforte, fra gioielli e contanti il bottino si aggira sui 30mila euro. I ladri hanno agito indisturbati.

Nonostante l’appartamento sia al terzo piano, favoriti dalla tranquillità della strada e dal fatto che siano veramente rari i pedoni che transitano in via Nemea, i ladri non hanno avuto timore ad arrampicarsi di balcone in balcone fino a raggiungere quello dell’abitazione presa di mira. Da lì, hanno scardinato la finestra e si sono introdotti nelle stanze messe tutte a soqquadro alla ricerca di valori e della cassaforte.

Trovatola, l’hanno forzata e aperta con un frollino facendo man bassa del contenuto consistente in gioielli, contante e un rolex, il tutto per valore che ammonterebbe intorno ai 30mila euro. Terminata la razzia, sono fuggiti da dove erano venuti. Nessuno ha sentito nulla.

Si allunga dunque la scia di furti in appartamenti a Roma Nord iniziata a dicembre 2014 e protrattasi nei mesi successivi con al centro la zona di Tomba di Nerone ma con “puntate” dei ladri anche nelle zone limitrofe, come appunto accaduto la scorsa notte in via Nemea.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome