Home ATTUALITÀ Auditorium, occhieggiando il cartellone di Luglio suona bene

Auditorium, occhieggiando il cartellone di Luglio suona bene

music-240.jpgMan mano che passano le settimane, si va via via componendo il cartellone della XIII edizione di “Luglio suona bene”, la rassegna dei concerti estivi che si tiene ogni anno nella cavea dell’Auditorium Parco della Musica. Otto gli show finora in programma, compresi quelli dei Toto, Mark Knopfler, Anastacia e Paolo Conte.

Dal 20 giugno fino al 31 luglio l’Auditorium ospiterà la tradizionale kermesse estiva dei concerti all’aperto. Otto i live attualmente in cartellone. Nell’attesa che il programma si completi, diamo un’occhiata agli shows finora confermati.

Mentre sabato 27 giugno Francesco Renga tornerà nel complesso ideato da Renzo Piano per riproporre i brani del suo ultimo disco “Tempo Reale”, il 4 luglio saranno di scena i Counting Crows, che, oltre a presentare “Somewhere Under Wonderland”, rispolvereranno i loro più grandi successi come “Mr. Jones” e “Round Here”.

La sera dopo, domenica 5, arriveranno i ricomposti e redivivi Toto, la storica band che ha prodotto gemme come “Africa” e “Rosanna” (entrambe incluse nello splendido “Toto IV”) e che per la primavera prossima ha in uscita un nuovo album, mentre mercoledì 8 luglio si esibiranno gli Of Monsters and Men, un sorprendente gruppo islandese di amabili sognatori che spaziano fra il pop e il folk, fra l’indie e l’alternative.

Martedì 21 luglio sarà la volta di Mark Knopfler, che, insieme alla sua band di sette elementi, proporrà i brani del nuovo album “Tracker”, oltre ai suoi più grandi successi e alle canzoni immortali dei Dire Straits (leggi qui la nostra recensione dello straordinario concerto che il cantante di Glasgow tenne alla cavea nel 2010).

Dopo il grande successo di qualche mese fa, tornerà all’auditorium anche Anastacia. La cantante americana, che si esibirà mercoledì 22 luglio, farà vibrare la sua voce di guerriera dell’anima soprattutto attraverso i pezzi contenuti nel suo ultimo disco “Resurrection”, un viaggio emozionante nella positività dell’esistenza.

Lunedì 27 luglio approderà alla cavea uno fra i più grandi autori e interpreti della musica italiana. Paolo Conte, accompagnato da un gruppo di dieci elementi, stupirà ancora una volta il pubblico non solo con le magnifiche canzoni del suo repertorio, che abbraccia più di mezzo secolo, ma anche con i nuovi brani contenuti in “Snob”, il suo ultimo album di inediti pubblicato lo scorso ottobre.

Venerdì 31 luglio concluderanno la rassegna Luka Sulic e Stjepan Hauser, ovvero i 2Cellos, le “rockstar del violoncello” che hanno collezionato concerti sold-out sia negli USA che in Australia. I due presenteranno il loro terzo album, “Celloverse”, un disco sperimentale e innovativo, una raccolta che supera con naturalezza le barriere fra i vari generi musicali, fondendo con disinvoltura pop, rock, classica, dance e folk.

Giovanni Berti

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome