Home ATTUALITÀ Anno nuovo antenna nuova, ora tocca a Vigna Clara

Anno nuovo antenna nuova, ora tocca a Vigna Clara

antenna240bis.jpgPer il XV Municipio il 2014 si è chiuso con un primato: in 12 mesi ben 14 richieste di installazione di antenne telefoniche variamente distribuite sul territorio, ce n’è per tutti. Ipotizzabile pensare che gli appetiti degli operatori telefonici si fossero acquietati. E invece no, neanche è iniziato l’anno ed ecco che ti spunta una nuova antenna, questa volta nel cuore di Vigna Clara.

Dove sono le 14

A inizio 2014 Telecom e Wind presentano due progetti per l’installazione di nuove “stazioni radio base”, a Tomba di Nerone, in via Leonessa, e nel parcheggio di Saxa Rubra, in viale Maurizio Barendson.
Arriva la primavera e Vodafone, Wind e Ericsson H3G si fanno sotto con le loro richieste di installazione di antenne. La Vodafone in Piazzale della Farnesina 1, la Wind in via di Santa Cornelia, la Ericsson in via Carlo Emery 47, sulla Flaminia.

A settembre arrivano altre cinque richieste: L’H3G ne vorrebbe mettere due all’Olgiata, una in via Fosso del Piordo e l’altra in via Olgiata; due anche per la Telecom, all’Olgiata e in via della Giustiniana 772.. Più modesta la Vodafone che si accontenta di una sola antenna in via Corchiano 8. E siamo a dieci.

A ottobre Telecom dice che ne vorrebbe installare una in via Cassia 1670, nel cuore del popoloso quartiere La Storta, a novembre salta fuori la famosa antenna di via Galli, a La Giustiniana. Finito? Non ancora, novembre la Vodafone Omnitel vuole recuperare la distanza sulle concorrenti e chiede l’autorizzazione ad nuova antenna in via di Grottarossa 56 e poco dopo ne chiede un’altra per via Flaminia, al centro Euclide.

Anno nuovo antenna nuova: via della Motonautica

Inizia il 2015 e ad affacciarsi in Campidoglio a chiedere una nuova autorizzazione è ancora la Vodafon Omnitel che vorrebbe ora tirar su un’ulteriore antenna in via della Motonautica, una stradina senza uscita con accesso da via Nemea, sulla quale si affacciano solo palazzi in mezzo ai quali dovrebbe sorgere dunque questa nuova “Stazione Radio Base”. Chissà cosa ne pensano gli abitanti.

Abitanti, che se volessero opporsi, sappiano che possono farlo entro 90 giorni dal 13 gennaio 2015, data di pubblicazione della notizia sul sito istituzionale del XV Municipio, decorsi i quali la Vodafone procederà all’installazione dell’antenna.

Per motivare l’opposizione si dovrà prima prendere visione della relazione tecnica e del progetto. Si sappia dunque che la relazione tecnica è depositata all’Ufficio Tecnico del XV Municipio, via Flaminia 872, e può essere visionata il martedì dalle 9 alle 12 e il giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16.
Per avere il progetto occorre invece andare al Dipartimento Programmazione ed Attuazione Urbanistica (U.O. Coordinamento Permessi a Costruire e Vigilanza Servizio Autorizzazioni Telefonia Mobile) ubicato all’Eur, in via Civiltà del Lavoro, dove si viene ricevuti solo il lunedì ed il giovedì dalle 9 alle 12.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. ..a parte l’evidente gioco dell’oca cui il cittadino viene come al solito chiamato a partecipare..per poter esercitare il proprio diritto, faccio presente che a brevissima ditanza (solo poche decine di metri in linea d’aria ) dalla installanda nuova antenna sono già presenti ben altre due antenne le quali già inquinano abbondanntemente la zona… Agni altro commento è superfluo! Il Comune prima di concedere nuove autorizzazioni che tipo di controllo ambientale ha effettuato ?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome