Home ATTUALITÀ Mhvdeia, la Medea di Euripide, in scena al Teatro Patologico

Mhvdeia, la Medea di Euripide, in scena al Teatro Patologico

medea.JPGIl progetto di Dario D’Ambrosi, in scena al Teatro Patologico di via Cassia 472 da oggi, mercoledì 19 novembre, fino a sabato 22, è una particolarissima versione della Medea di Euripide, risultato di un percorso teatrale della scuola di formazione teatrale per ragazzi diversamente abili “La Magia del Teatro” che ha coinvolto circa cinquanta giovani disabili psichici e fisici.

Lo spettacolo, recitato in italiano e greco antico, vede la collaborazione di attori professionisti tra cui Almerica Schiavo nel ruolo di Medea, Dario D’Ambrosi nel ruolo di Creonte, e Mauro F. Cardinali nel ruolo di Giasone; con le musiche originali composte da Francesco Santalucia.

L’adattamento di D’Ambrosi ha posto come elemento centrale dello spettacolo il rapporto tra corpo e linguaggio: un corpo che si fa lingua e comunicazione, grazie all’importantissimo ruolo ricoperto dalla musica dal vivo che accompagnerà i momenti in greco antico, non come semplice tappeto musicale ma come vero e proprio intervento corporeo atto ad arricchire e completare le suggestioni che saranno evocate da un lingua così antica e musicale.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome