Home ATTUALITÀ La Giustiniana, Pandolfi: “Urge bloccare antenna telefonica via Galli”

La Giustiniana, Pandolfi: “Urge bloccare antenna telefonica via Galli”

pandolfi22.jpg“Urge bloccare la richiesta di istallazione dell’antenna radio base in Via Giulio Galli 76, per numerosi vizi nelle procedure seguite e soprattutto per aspetti poco chiari nell’esecuzione dei lavori preliminari.” Lo denuncia in una nota Giuliano Pandolfi, consigliere del Gruppo Misto nel XV Municipio.

“La cosa che per prima salta aglio occhi – spiega Pandolfi – è che la richiesta di istallazione non è mai stata pubblicata sul sito del Municipio (così come previsto dal protocollo d’intesa stipulato tra Roma Capitale e società di telefonie diversi anni fa) in modo che tutti i cittadini possano averne contezza di ciò che si muove nel proprio territorio ed eventualmente fare osservazioni.
Inoltre, a maggio 2014 è stata presentata una Comunicazione di Inizio Lavori da parte della società che ha eseguito i lavori di realizzazione della nuova stazione radio base “GIUSTINIANA CAPPELLETTA RME2″, richiesta che a mio giudizio, è insufficiente a giustificare i lavori realizzati.”

“Per questi motivi, chiedo a Presidente e/o All’Assessore all’Urbanistica del XV Municipio di agire rapidamente in autotutela per salvaguardare il Municipio in quanto l’anomalo iter seguito presterebbe al fianco a sicuri contenziosi e i cittadini della zona sono preoccupati da una vicenda quantomeno opaca”.

“Successivamente poi – conclude Pandolfi – bisognerà entrare nel merito e verificare come mai, tutto d’un tratto, le compagnie telefoniche si sono scatenate in continue richieste di nuove istallazioni di antenne nel XV Municipio.”

NdR: Antenne telefoniche nel XV Municipio, le vicende degli ultimi mesi: clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome