Home ATTUALITÀ Due Ponti, gemelle nella vita e nel lavoro: spacciavano insieme

Due Ponti, gemelle nella vita e nel lavoro: spacciavano insieme

polizia1.jpgNella giornata di venerdì 24 ottobre gli agenti del Commissariato Flaminio Nuovo hanno fatto un blitz in un appartamento in via Carlo Pirzio Biroli, zona Due Ponti, che veniva usato come base per lo spaccio di stupefacenti. A finire in manette tre cittadini di Santo Domingo tra cui due sorelle gemelle.

Alla scoperta della base gli investigatori sono giunti dopo accurati controlli sul territorio finalizzati a prevenire e reprimere la piaga dello spaccio in questa zona. Individuato con certezza l’appartamento, ieri è scattato il blitz.

All’arrivo della Polizia una delle gemelle ha gettato una busta dal balcone sperando di disfarsene ma altri agenti, prevedendo la mossa, si erano appostati e l’hanno raccolta. All’interno c’erano 77 dosi di cocaina pronte per la vendita al dettaglio, sostanza da taglio, un bilancino di precisione e alcuni flaconi di cloruro di sodio, utilizzato per “cucinare” la cocaina.

All’interno dell’appartamento i poliziotti hanno poi trovato 11 telefoni cellulari, vari tablet, oltre a 2 carte di credito, tutto di provenienza furtiva.

I tre cittadini di Santo Domingo – A.M.J.M. di 29 anni, e le due sorelle gemelle P.C.R.S. e C.A. di 31 anni, sono statti condotti in Commissariato con le manette ai polsi. Per loro l’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome