Home ATTUALITÀ La Giustiniana, Erbaggi (NCD): “Materna via Gherardini pronta ma non viene aperta”

La Giustiniana, Erbaggi (NCD): “Materna via Gherardini pronta ma non viene aperta”

erbaggi“L’Assessore capitolino alle scuole Alessandra Cattoi e quello del XV Municipio Alessandro Cozza avevano garantito che a settembre la scuola materna di via Gherardini sarebbe stata aperta. Ad oggi, il plesso è ancora chiuso!” Così tuona in una nota Stefano Erbaggi, consigliere NCD del XV.

“Nonostante le tante parole e il bisogno crescente di un Municipio, il XV, che ha una lista d’attesa di circa 400 bambini, l’emergenza scuola continua e stavolta la Sinistra non può nascondersi dalle promesse fatte e non mantenute”.

“A settembre 2013 – ricorda Erbaggi – per l’apertura della struttura risultava necessario il reperimento di un fondo per la copertura dei costi del personale didattico e per i servizi di pulizia e mensa. Tali fondi erano stati reperiti nell’ultimo bilancio 2014, secondo le dichiarazioni dell’Assessore Cozza. A conferma di ciò, a febbraio scorso l’Assessore capitolino Cattoi dichiarò l’imminente apertura della scuola materna di via Gherardini.”

“Quanto dovremo attendere per vederla funzionare? Ma soprattutto, perché non si è ancora provveduto alla consegna delle apparecchiature della mensa scolastica?” si chiede Erbaggi che poi così conclude: “La Sinistra deve smetterla di fare pubblicità ‘ingannevole’ e deve impegnarsi a dare risposte concrete!”

Visita la nostra pagina di Facebook

9 COMMENTI

  1. Caro Erbaggi la scuola non apre perché il Consorzio Case e Campi non ha rispettato gli impegni sottoscritti nel verbale di consegna nel 2013 alla sua presenza della dell’arredo della mensa (costo 34.000 euro). Tale arredo non era stato installato, a detta del Presidente del Consorzio Case e Campi avv. Ciccarone per paura di possibili furti o atti vandalici. Ora che il XV municipio ne ha richiesto la fornitura si è sentito rispondere che non ci sono i soldi.!!!
    Perché maggioranza ed opposizione del nostro municipio non procedono alla messa in mora dell’ente Consortile inadempiente? Perché il Comune di Roma non procede al l’escussione delle fideiussioni bancarie depositate a garanzia della realizzazione di tali opere di urbanizzazione? Forse hanno un ‘peso specifico’ maggiore alcuni palazzinari romani che l’intera cittadinanza di Roma Nord?

  2. @ Marcello: ho rivolto le mie domande al Presidente Torquati dai primi giorni del suo insediamento. La mia segnalazione non voleva essere pro un partito anziché un altro. Se rilegge il mio commento è chiaramente riportato l’invito alla maggioranza e all’opposizione di adoperarsi per il bene di tutte le famiglie in lista d’attesa alla scuola dell’infanzia.
    Saluti
    Alfredo

  3. Ora è ufficiale! Tra un mese circa la scuola di via gherardini aprirà per accogliere 50 bambini in lista d’attesa. La notizia ci è stata comunicata dalla coordinatrice dott.ssa Nizi della scuola “Il Bruchetto” e “Peter Pan” de La Giustiniana. Poiché il nuovo edificio sito nel Consorzio Case e Campi (ente che tra un anno cesserà di esistere perché ha completato le opere di urbanizzazione) dispone di 4 sezioni, verranno trasferite 2 classi dal “il bruchetto” per cedere lo spazio alla scuola elementare ICS la Giustiniana.

    Finalmente una good news!!!!!
    Saluti alfredo

  4. Marcello “…è ufficiale…??” E perché mai nessuno del Municipio ha dato la notizia ?
    Ti sembra corretto venirlo a sapere solo attraverso un tuo post su VCB…???
    La Coordinatrice come l’ha saputo ??

  5. Ero anche io alla riunione, pare sia davvero ufficiale e si sta decidendo quale delle sezioni esistenti verranno spostate nel nuovo plesso. Il criterio non è stato reso noto e non credo si saprà fintanto che tutto non è pronto! incrociamo le dita…

  6. A mio modesto parere con o senza l’ufficialità l’importante è che 50 famiglie possano usufruire della nuova scuola materna al più presto!
    Tutta la mia stima e riconoscenza per coloro che si è adoperato per completare il progetto di questa nuova scuola, compreso Vignaclarablog!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome