Home ATTUALITÀ XV Municipio, Erbaggi-Foglietta (NCD): “Asilo, il terzo figlio lo paga caro!”

XV Municipio, Erbaggi-Foglietta (NCD): “Asilo, il terzo figlio lo paga caro!”

foglietta-erbaggi.jpg“Famiglie arrabbiate che non sanno con chi prendersela. Il motivo? A bandi chiusi, Roma Capitale ha mostrato loro il conto, salato, relativo all’iscrizione dei loro figli negli asili nido comunali.”  Lo dichiarano i consiglieri NCD del XV Municipio Stefano Erbaggi e Isabella Foglietta.

“Per il terzo figlio, infatti, mentre fino allo scorso anno non pagavano nulla, oggi le famiglie sono chiamate a corrispondere una quota che, seppur ridotta del 30%, pesa e non poco sul bilancio mensile. I bambini sono stati messi in graduatoria e, poi, alle famiglie è stata presentata la questua. Il risultato? Terzo figlio in graduatoria per l’asilo di turno e conto salato da pagare comunicato ex post, senza alcuna informativa preventiva. Ancora una volta – concludono – la Giunta capitolina mostra una scarsa trasparenza per un’iniziativa che, agli effetti, va a gravare ancora una volta sulle tasche dei cittadini più in difficoltà”.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Ti credo che poi l’Italia è in deflazione se con lo stipendio che non aumenta (parlo di chi lavora figuriamoci chi diventa disoccupato nel frattempo) dobbiamo pagarci sempre di più i servizi.

  2. pagar sempre di piu’ i servizi, mentre il comune ha 76 aziene municipalizzate da mantenere, sopratutto presidenti e consigli di amministrazione.noooooo quelli non si possono tagliare, e chi la sente poi la casta!!

  3. Per pagare la retta del terzo figlio anche l’anno prossimo dovremo rinunciare alle vacanze al mare per le nostre bambine di cui una asmatica e celiaca!!! Viva l’Italia!!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome