Home ATTUALITÀ Due uomini arrestati al Fleming, erano in possesso di numerosi documenti falsi

Due uomini arrestati al Fleming, erano in possesso di numerosi documenti falsi

Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

ps7.jpgPatenti di guida e carte d’identità false, codici fiscali contraffatti, certificazione mediche false, oltre a numeroso materiale cartaceo inerente l’apertura di conti correnti bancari. E’ quanto hanno trovato e sequestrato ieri gli agenti del Commissariato Ponte Milvio a due persone, già note alle forze dell’ordine, per le quali sono scattate le manette. Il fatto è accaduto a Collina Fleming.

La dinamica. Gli investigatori – durante un servizio di controllo del territorio in abiti civili – hanno notato nei pressi di una filiale di un Istituto bancario di via Valdagno due uomini sospetti fermi all’interno della loro auto. Uno di loro è stato riconosciuto dai poliziotti, in quanto noto per diversi precedenti penali.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Capendo di essere stati notati hanno cercato di allontanarsi a piedi prendendo direzioni diverse ma dopo pochi metri sono stati fermati.

Alla richiesta dei documenti, hanno mostrato ai poliziotti carte d’identità contraffatte; infatti sui documenti c’era la loro foto, ma le generalità erano di altre persone.
Entrambi italiani, uno dei due era peraltro sottoposto a sorveglianza speciale; quest’ultimo, vistosi scoperto, ha spintonato un agente fuggendo ma dopo un un breve inseguimento è stato raggiunto e bloccato in via Collina Fleming.

All’interno della loro auto – peraltro senza assicurazione – i poliziotti hanno trovato tutto materiale falsificato tra cui anche 3 carte di credito, 3 carte prepagate, oltre a numerosi documenti bancari. Per i due è scattato quindi  l’arresto per il reato di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi in concorso, e per uno anche per resistenza a Pubblico Ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome