Home ATTUALITÀ Pennichella negata in via dell’Acqua Traversa

Pennichella negata in via dell’Acqua Traversa

megafono240.jpg“Pennichella” negata in via dell’Acqua Traversa. Impossibile godere di quel sonnellino postprandiale tanto più godibile in estate, con le tapparelle semi abbassate, col fruscio degli alberi, col cinguettio degli uccelli che a migliaia svolazzano nella confinante Riserva dell’Insugherata. Ma chi è che toglie il sonno ai residenti?

Ce lo spiega la nostra lettrice Edda che così ci scrive.

“Gentile Redazione, i disagi in via dell’Acqua Traversa, zona Cassia Antica, non finiscono mai. Ora e’ la volta del centro sportivo dove hanno messo una piscina sotto le nostre camere, e ogni giorno, primo pomeriggio, quando si pensa di fare un riposino con le finestre aperte, nella piscina attacca una musica a tutto volume e un istruttore urla come un forsennato per fare probabilmente lezione ma contribuendo a far star sveglio il vicinato. Vi chiedo aiuto. Vi leggo sempre e mi accorgo che i vostri scritti sono sempre efficaci”.

Vediamo se riusciremo ad esserlo anche in questa occasione…

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. La Signora Edda, si lamenta di un’ora d’estate ma per quanti giorni la settimana? La vorrei far venire qui a via Vibio Mariano di fronte alla scuola dove tutti i giorni in orari diversi ci sono bambini urlanti, dalle 10.30 alle 11.30 i piccoli, poi dalle 11.30 escono i piu grandi. poi dopo pranzo alle 14.00 tutti insieme.
    Infine la sera nella palestra ci sono i corsi di ballo e musica a tutto volume fino alle 23.00.
    Per non parlare dei cani che abbaiano di continuo.
    Ormai ho capito che posso solo sperare nella pioggia
    Ho chiamato i carabinieri che hanno la caserma a pochi metri da qui ma non ho avuto nessuna risposta.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome