Home AMBIENTE Farnesina, Ribera (PD): “Domenica puliremo il Parco Volpi”

Farnesina, Ribera (PD): “Domenica puliremo il Parco Volpi”

marcello ribera“Domenica 6 aprile dalle ore 10.30, insieme ai giovani volontari dell’Associazione LogOut lab, saremo al Parco Volpi di via della Farnesina per una giornata dedicata alla pulizia del parco e dell’area circostante. Saremo muniti di guanti e sacchi neri e chiunque volesse partecipare e dare il proprio contributo, potrà raggiungerci direttamente domenica mattina”. Lo annuncia in una nota il Presidente della Commissione Ambiente del XV Municipio Marcello Ribera.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. L’iniziativa è certamente meritevole. Spiace però constatare che non sia l’associazione promotrice a pubblicizzarla , bensì un consigliere municipale il cui compito sarebbe semmai di spiegare il perchè la pulizia del parco non viene svolta dalle autorità competenti (magari proprio dal municipio che egli rappresenta?) . Consigliere Ribera: lasci all’associazione il merito dell’iniziativa e si ricordi che oggi lei riveste un ruolo di amministratore locale, ragion per cui non deve sostituirsi ai compiti dell’amministrazione stessa, ma dovrebbe provare a farla funzionare meglio. Magari spronando Comune e/o Municipio XV a tenere pulito il Parco Volpi.

  2. Il Comitato Robin Hood è stato, insieme a Retake-Roma e altre associazioni, il promotore di due giornate di pulizia lungo le sponde del Tevere; attività alle quali hanno risposto in tantissimi, compresi alcuni istituti scolastici stranieri e che hanno visto la partecipazione di AMA, PICS e la Coop “Il Granellino di Senapa”. L’AMA è indispensabile per portare via i rifiuti raccolti mentre i PICS hanno titolo ad intervenire in situazioni di degrado (ad esempio presenza di senza tetto). Ma qualunque cittadino, insieme ad amici o residenti, può decidere di pulire una strada o un parco (senza chiedere il permesso a nessuno); a maggior ragione può farlo un “amministratore” (specie se riesce a coinvolgere più soggetti) dal momento che la cosa importante è PULIRE.
    In presenza della manifesta maleducazione e inciviltà di molti non è possibile pretendere da AMA e Servizio Giardini la pulizia costante di strade e parchi; l’AMA ha 7.000 operatori ma con una simile situazione probabilmente non ne basterebbero neppure 70.000! A Central-Park, che non ha certo le dimensioni del Parco Papacci, non ho visto un fazzoletto di carta o un mozzicone di sigaretta in terra nè una panchina sgangherata; stessa cosa a Parigi o Monaco..Ben vengano queste iniziative anche se a sostenerle è un consigliere municipale. Comitato RH.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome