Home ATTUALITÀ Potabilità acqua Roma Nord, Torquati: “è solo un problema Arsial”

Potabilità acqua Roma Nord, Torquati: “è solo un problema Arsial”

torquati120b.jpgIn merito all’ordinanza del Sindaco Marino n. 36 del 21 febbraio – resa nota sul sito capitolino solo in data 28 – con la quale fino al 31 dicembre 2014 si fa divieto di utilizzare l’acqua per uso alimentare e igiene personale in numerose zone dei Municipi XIV e XV servite dagli acquedotti gestiti da Arsial, la società della Regione Lazio, Daniele Torquati, presidente del XV Municipio, in nota cerca di tranquillizzare la popolazione circoscrivendo l’allarme.

“Per evitare allarmismi e fraintendimenti, tengo a precisare che molti dei residenti delle vie coinvolte da tale disservizio si servono da sempre di pozzi e non degli acquedotti dell’Arsial, pertanto i disagi per tali famiglie si prospettano limitati e ben gestibili. Tuttavia, pur non essendo di diretta competenza dell’Amministrazione municipale, – ha sottolineato Torquati – ci faremo promotori presso l’Arsial, che ha il compito di assicurare il rifornimento di acqua per consumo umano, affinché questa venga fornita dove sarà eventualmente necessario”.

“Per maggiore tutela invito i cittadini delle zone interessate – ha concluso il Presidente Torquati – a prendere visione dell’Ordinanza (cliccando qui) per conoscere nei dettagli le vie e i numeri civici interessati”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome