Home AMBIENTE Lettori – A Prima Porta vergognosa discarica abusiva a cielo aperto

Lettori – A Prima Porta vergognosa discarica abusiva a cielo aperto

discarica120.jpg“Voglio denunciare la situazione della stradina, lunga non più di cento metri, che collega via Flaminia Vecchia alla stazione di Prima Porta. Ai suoi lati c’è una vera e propria discarica a cielo aperto, lasciata al degrado e all’incuria sotto gli occhi di tutti. Spero in un vostro aiuto.” Così ci scrive Antonio S., nostro assiduo lettore, inviandoci una ricca, inequivocabile documentazione fotografica.

Dalla stessa emerge l’amara considerazione che la mamma dei delinquenti che uccidono l’ambiente è purtroppo sempre prolifica e che fra questi si nascondono, senza alcuna criminalizzazione di chi opera correttamente, ristrutturatori di appartamenti privi di scrupoli che anzichè portarli in discarica si liberano dei materiali di risulta dove capita.

Queste foto parlano chiaro: carcasse di elettrodomestici, residui di cantieri e calcinacci. Tutti elementi nocivi. Se pizzicati sul fatto gli “scaricatori” di questi materiali potrebbero essere perseguiti per reato di disastro ambientale.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Ho assistito all’abbandono di una vasca da bagno in pieno giorno in un’altra strada del Municipio, via Monterosi, dove abito. Era un venerdì d’estate.
    Ho chiamato il XX Gruppo spiegano l’accaduto e la” cortese” signora che ha risposto al telefono mi ha invitato a presentarmi il lunedì successivo in orario di ufficio per fare un esposto.

    Desolante. Avrebbero potuto “cogliere sul fatto” la ditta che stava eseguendo i lavori di ristrutturazione in un appartamento della strada.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome