Home ATTUALITÀ La Giustiniana, Erbaggi (PdL): “Più sicurezza per gli alunni della scuola di...

La Giustiniana, Erbaggi (PdL): “Più sicurezza per gli alunni della scuola di via Silla”

Una recente sentenza della Cassazione diventa causa indiretta di situazione di pericolo per genitori e studenti in attesa davanti le scuole della campanella d’inizio lezioni. Lo sostiene in una nota Stefano Erbaggi, consigliere PdL del XV Municipio, spiegando che ciò accade in particolare dinanzi la scuola di via Silla, a La Giustiniana, e in tutti i plessi di Roma in cui non c’è uno spazio antistante al cancello di ingresso.

“In virtù di una sentenza della Corte di Cassazione – spiega Erbaggi – secondo la quale la scuola è responsabile di tutto quello che accade all’interno della sua struttura, molti istituti hanno deciso di aprire le porte agli alunni solo al suono della campanella d’ingresso. Regione per cui studenti e genitori attendono accalcati l’apertura dei cancelli sul ciglio della strada, in una situazione di sostanziale pericolo”.

“Risolvere il problema è meno complicato di quanto si possa pensare. Basta solo arretrare di qualche metro la posizione del cancello di ingresso, traslandolo all’indietro. In questo modo – sostiene Erbaggi – la scuola di via Silla potrà così avere uno spazio antistante, in grado di garantire maggiore sicurezza agli alunni in vista dell’apertura dei cancelli. Per quanto riguarda il nostro Municipio mi auguro – conclude – che l’Assessore alla Scuola Alessandro Cozza e il Presidente Daniele Torquati riescano ad attivarsi a breve per risolvere una questione che, vista la gravità, non può essere posticipata a data da destinarsi, ma deve essere affrontata alla stregua di un’emergenza”.

Visita la nostra pagina di Facebook

5 COMMENTI

  1. Proprio cosi! Ogni volta la calca a ridosso del cancello di ingresso mette in pericolo genitori e alunni anche ad Osteria Nuova, problema molte volte segnalato al municipio. Speriamo se ne occupino al più presto, come pure della questione cartelli divieto di sosta che regolano il parcheggio antistante.

  2. Meno male che il Signor Erbaggi , in maggioranza fino a qualche mese fa ha risolto il problema della Scuola Angelini… Si fa presto ad aprire bocca, un po’ più difficile passare ai fatti !!!

  3. sulla scuola angelini con il cons. Mocci si è fatto tutto quello che era possibile… a via silla il problema è molto più facilmente risolvibile e nato ora…

  4. mi spiace abbiate perso tempo ed energie Lei e il cons. Mocci, ma “tutto quello che era possibile” ha cosa ha portato? TUTTI i problemi con il tempo andrebbero risolti e di fronte ad un problema “nato ora” ce ne uno che ha ormai raggiunto e superato abbondantemente la maggiore età!!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome