Home CRONACA Labaro, Tolli (PD): “Voragine via Comparini, partono i lavori”

Labaro, Tolli (PD): “Voragine via Comparini, partono i lavori”

“Dopo oltre tre anni di attese e battaglie per i residenti di via Comparini finalmente una buona notizia: a breve partiranno i lavori per la definitiva riparazione della voragine che si è aperta sulla strada nel febbraio del 2010. L’intervento avrà un importo pari a circa 1 milione di euro”.  A darne notizia il responsabile periferie e dirigente del PD di Roma, Marco Tolli, che aggiunge: “oltre alla definitiva riparazione dei sottoservizi e al ripristino degli accessi alle abitazioni e della viabilità, riguarderà  anche il riempimento della cavità al di sotto degli edifici privati così come ordinato dal Tribunale Civile di Roma e come sempre sostenuto sia dai cittadini che dal PD”.

“Il Partito Democratico – prosegue Tolli – ha dunque dimostrato di aver avuto sempre ragione su ogni aspetto battendosi anche affinchè il progetto, inizialmente redatto e non coerente con le disposizioni del Tribunale Civile, venisse modificato e reso conforme. Abbiamo così sconfessato le iniziative del centrodestra alla guida del XX Municipio che – conclude Tolli – in questi anni del dramma dei residenti di via Comparini e dei disagi arrecati dalla voragine ad un intero quartiere non si è mai realmente interessato”.

ndr: Tutti le tappe di questa vicenda nei nostri precedenti articoli: clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

9 COMMENTI

  1. Nessun trionfalismo. Se si vuole essere seri l’amministrazione di Roma Capitale pubblichi il progetto pagato 39.000 euro. Esiste un capitolato complessivo ? Quanto è il costocomplessivo per mettere in sicurezza le abitazioni e la strada?” Quanto tempo occorre ? L’assessore Ghera ha scritto che i “200.000 euro inseriti nell’assestamento di bilancio dal Consiglio di Roma Capitale ‘non sono sufficienti’ a risolvere il problema e a completare i lavori. Trasparenza e serietà per favore. Non più alla giunta Alemanno e Giacomini che si sono auto sfiduciate nella loro inezia. Ma a chi li deve sostiture nel governo di Roma Capitale e nel prossimo Municipio XV. E’ ora di cambiare, seriamente. Facciamolo col voto.

  2. Sig. Mercante, la logica è sempre la stessa, quella dei buoni e dei cattivi : i meriti vanno ai buoni, i ritardi e le mancanze vanno ai cattivi… Ora però, con la stessa logica, non capisco come hanno fatto i buoni, quando hanno amministrato loro la città, ad accumulare così tanti debiti da bloccare per anni ed anni l’amministrazione pro tempore. Un mistero.

  3. Gentile gianni,

    Su questa vicenda il pdl romano e municipale deve solo vergognarsi. Basta recuperarei tanti articoli raccolti anche da questo blog per farsi un’opinione. Tenga presente che alcuni cittadini ha chiesto e ottenuto solidarietá da parte della magistratura, altri hanno addirittura occupato il campidoglio. Io c’ero!

    Marco tolli

  4. Signori Mercante e Ferri risparmiatevi il sarcasmo e il sorrisetto ironico non si scherza sulla pelle dei cittadini ! Su questa storia il vostro caro municipio el il vostro caro comune devono solo andare a nascondersi, tre anni ci hanno messo a capire che dovevano chiudere questa buca e voi state a fare i giochetti di parole davanti al computer mentre qui c’è gente che ha perso casa da tre anni !

  5. A logika e che c’avete rotto co sto modo de fa e ve dovete da tutti dx e sx na regolata state a dirotta sto paese no sprofonno co sti modi da n’civili , dentro a e borgate ce stanno ancora quelli co le sfere nun giocate ortre er consentito se dice cosi no ?
    A ve posso fa na richiesta nun ce sporcate i quartieri co manifesti che ormai c’avemo stampati dentro ar cervello ……… ***** sapemo quello che dovemo da fa*****………

  6. Non sta scherzando nessuno, in comune ci sono i rappresentanti del centrodestra quindi il via è stato dato da loro, poi ovviamente bisogna confermare che il signor Tolli si prodiga sempre molto per i suoi cittadini, non mancando mai nemmeno ad un’assemblea.
    Detto questo però c’è una nota negativa, basta criticare gli altri, infatti vedo spesso membri del Pd criticare quelli del Pdl, ma che senso ha?
    Siamo seri, qui nessuno è un santo, e tutti commettiamo degli errori, quindi come si fa a criticare un’altro partito quando anche in casa propria si hanno dei problemi, ognuno guardi nel proprio orto e pensi a coltivare i propri fiori, quando le rose fioriranno allora sì che si potranno fare dei confronti seri, in base ai petali più belli.

    Saluti Maurizio

  7. @ Sig. Danilo, nessuno scherza sulle disgrazie, se ha avuto questa sensazione è in errore, le posso assicurare che nessuno con un minimo di raziocinio può pensare questo , mentre sistematicamente c’è uno sfruttamento politico di esse . Come dice giustamente il sig. Maurizio, gli errori possono farli tutti, ma quello che volevo significare con il post precedente è questo : se lei ha un auto a cui improvvisamente fonde il motore, lei la porta a riparare, ma deve avere la pecunia per affrontare questa spesa improvvisa, e se si ritrova già pieno di debiti (PER COLPA DI ALTRI) , dovrà rimandare la riparazione, con tutti i disagi che ne possono conseguire. E’ un modo semplice per spiegare la situazione, alla fine tutti si possono rimpallare le responsabilità, ma il motivo fondamentale è quello : i ritardi dovuti alla cassa vuota.

  8. aah ho capito, il ritardo non era perchè hanno sbagliato due volte il progetto, nooo, non era perchè non gliene importava niente, era perchè era vuota la cassa del Comune… però è stata vuota per tre anni solo per via Comparini perchè il carnevale di Roma hanno continuato a farlo ogni anno, le notti bianche rosse e gialle pure, al municipio le befane coi soldi nostri si sono sprecate però guarda un po’ la cassa era vuota ! Signor Ferri via Comparini non è una barzelletta, porti rispetto !

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome