Home CRONACA Vigna Clara, Corsetto (La Destra): ancora furti sulle smart, servono più controlli

Vigna Clara, Corsetto (La Destra): ancora furti sulle smart, servono più controlli

smart.jpg“Ancora furto di gomme sulle smart dei residenti a nord di Roma, precisamente in piazza Carli, come quello avvenuto questa notte ai danni di un avvocato residente a Vigna Clara. E non si tratta di un caso isolato, sono invece piuttosto frequenti”. Così in una nota Riccardo Corsetto, candidato al XX Municipio per La Destra, nella quale sostiene che “i furti su queste city car sono ormai all’ordine del giorno, da oltre un anno a questa parte, e non si capisce come mai a seguito delle nostre continue denunce, non si riesca a intensificare il controllo notturno nei quartieri più colpiti, dal Fleming a Vigna Clara, passando per Cortina d’Ampezzo, Parioli, Prati e Balduina.”

“Si tratta di gang – prosegue Corsetto – che operano per organizzazioni dedite al commercio criminale di pezzi di ricambio, e il copione dei furti sulle smart si ripete quasi tutte le notti nelle strade a nord di Roma, con decine di denunce tutte le settimane. Nel mio programma ho proposto i ‘vigili notturni’  e quindi che i 7mila vigili urbani di Roma Capitale – un esercito esoso ma sfruttato malissimo – vengano utilizzati non solo per dirigere il traffico e comminare multe, ma anche per effettuare pattugliamenti notturni a tappeto”.

“Con circa 500 vigili urbani per ogni territorialità – conclude Corsetto – potremmo garantire “ronde istituzionali”, e invece non lo facciamo, rischiando che i cittadini si organizzano in azioni di sicurezza fai-da-te.”

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome