Home AMBIENTE Lettori – Tor di Quinto, quella discarica sulla riva del Tevere

Lettori – Tor di Quinto, quella discarica sulla riva del Tevere

finestrino.jpg“Non capisco come sia possibile che nessuna autorità si sia accorta della presenza di una vasta discarica abusiva alimentata quotidianamente con materiali di risulta, frigoriferi, plastica e altro ancora, ben visibile a chi viaggia sulla linea della Ferrovia Roma Nord in prossimità della stazione di Tor di Quinto.” La segnalazione è di un nostro lettore che definisce il fatto “uno spettacolo indecoroso con tutte le implicazioni in termini di inquinamento ambientale che ne possono derivare”.

Ma non finisce qui. “Poco più avanti – continua – sul greto del Tevere è ben visibile uno sfascia carrozze che si è trasformato in una favela con costruzioni di fortuna fin sul fiume. Nei mesi scorsi a seguito dell’innalzamento del livello dell’acqua una parte delle baracche e delle carcasse delle auto è stata trascinata via. Anche qui sorge spontanea una domanda: com’è possibile che le autorità tollerino la presenza di una bomba ecologica del genere?”

“Una risposta non riesco a darmela – afferma amareggiato il nostro lettore che giunge alla conclusione che “in questo paese non esistono autorità che tutelino l’ambiente. Mi piacerebbe un giorno vedere questi luoghi bonificati, mi piacerebbe che tali spettacoli non si ripetessero mai più. Spero che questa segnalazione venga presa in considerazione da chi ha gli strumenti adeguati per porre fine a tale scempio.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome