Home ATTUALITÀ Primarie PD nel XX, un competitor per Torquati

Primarie PD nel XX, un competitor per Torquati

primarie-pd.jpgSi avvicina la data in cui si terranno a Roma le primarie del PD a livello cittadino e municipale, sarà domenica 7 aprile che verrà scelto il candidato sindaco e i quindici candidati alla presidenza dei municipi. Ma nel XX fino a pochi giorni fa sembrava del tutto improbabile che si tenessero, mancavano i candidati. Oltre a Daniele Torquati, ex capogruppo nel municipio, nessun altro aveva avanzato la propria proposta o, se l’aveva fatto, era subito rientrata. Questo fino a qualche giorno fa.

Perché un competitor è ora sceso in campo: si tratta di Simone Ombuen, 59 anni, laurea in architettura, docente di urbanistica all’Università Roma Tre.

Per lui si stanno mobilitando tutti i suoi sostenitori nel raccogliere le 750 firme necessarie che vanno presentate entro la mattina di lunedì 18 marzo.

Un compito improbo che se portato a buon fine consentirà che anche nel Municipio Cassia-Flaminia si tenga quel confronto che, a livello nazionale, come strumento di partecipazione ha riscosso notevole successo.

Da parte sua, in uno scritto, Simone Ombuen fà sapere che in ogni caso la sua partecipazione alle primarie “non è ispirata agli schematismi delle contrapposizioni ideologiche, ma muove dalla speranza di essere risorsa allo sforzo comune di trovare una prospettiva più ampia e condivisa”. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome