Home ATTUALITÀ Regionali, caos in un seggio di Vigna Clara: sospeso lo spoglio

Regionali, caos in un seggio di Vigna Clara: sospeso lo spoglio

Mentre alle 14 esatte negli altri 2559 seggi della Capitale ha preso il via dello spoglio dei voti per le regionali, in un seggio di via della Maratona, a Vigna Clara, le operazioni sono ferme, anzi non sono ancora partite a causa di un forte diverbio fra gli scrutatori e la presidente che li ha accusati di non saper far nulla. E così hanno incrociato le braccia lasciandola da sola.  A detti degli stessi, questo approccio ” vessatorio” si sarebbe protratto fin dal primo giorno ed oggi non ce l’hanno fatta più.

All’ennesimo rimprovero è scoppiato un acceso diverbio sedato in due riprese dall’intervento delle forze dell’ordine.
In questo clima acceso e persa la fiducia nel presidente di seggio i giovani scrutatori non se la sono sentita di andare avanti con le operazioni. Hanno quindi abbandonato l’aula ed il seggio è stato immediatamente sospeso per disposizione del delegato del sindaco. Siamo in attesa degli sviluppi.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome