Home ATTUALITÀ A scuola con due campioni delle Fiamme Gialle

A scuola con due campioni delle Fiamme Gialle

mori-vizzoni.jpgSi svolgeranno il 6 e 7 dicembre prossimi le due giornate “A Scuola con i Campioni – Saranno Sportivi”, promosse dall’Assessorato allo Sport del XX Municipio in collaborazione con i Gruppi Sportivi Fiamme Gialle, riservato in esclusiva alle scuole primarie e secondarie di primo grado del XX Municipio. Le scuole prescelte sono l’I.C. Via della Maratona e l’I.C. Parco di Veio, entrambi gli istituti hanno coinvolto gli alunni delle prime medie per un numero complessivo di oltre 200 ragazzi.

Obiettivo del progetto era promuovere tra gli studenti e le loro famiglie i valori positivi dello sport, e dello stile di vita sano ed attivo e confermare l’importanza della corretta alimentazione nel rispetto dell’ambiente.
Tra gli istituti è avvenuta una selezione che ha coinvolto la maggior parte dei plessi scolastici del territorio. Per accedere al progetto era necessario realizzare un slogan contenente i temi dello sport e del sano stile di vita legati dal tema conduttore: “Sport e Valori”. I due slogan risultati vincenti sono stati selezionati secondo i criteri di pertinenza al tema, originalità, creatività.

Le giornate si svolgeranno alla presenza dei dirigenti scolastici, dei rappresentati del XX Municipio e soprattutto due campioni, Nicola Vizzoni e Fabrizio Mori, che trasmetteranno con la loro testimonianza diretta il vero significato di “fare sport – essere sportivi”. Due incontri finalizzati ad uno scambio proficuo e reale con gli studenti che saranno liberi di fare domande e interagire direttamente con gli atleti. Oltre all’interazione con i campioni la giornata prevede una prova di valutazione delle attitudini fisiche dei ragazzi alla presenza di tecnici/preparatori ed esperti in materia di sport.

I Campioni

Nicola Vizzoni: Nato a Pietrasanta, 4 novembre 1973 è specializzato nel lancio del martello, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Sydney 2000 con la misura di 79,64 metri e agli Europei di Barcellona 2010 con la misura di 79,12. Vanta 24 titoli nazionali (12 assoluti e 12 invernali).

Il suo rapporto con la scuola è strettissimo: Vizzoni infatti iniziò l’atletica leggera quando ancora frequentava la scuola media. Nel 1992 passò al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle. Nel 2009, ormai trentaseienne, ha rilanciato la sua lunga carriera tornando a buoni risultati a livello internazionale come le vittorie in Coppa Europa, Giochi del Mediterraneo e Coppa dei Campioni per club di atletica leggera.

Dal 2003 è capitano della squadra italiana di atletica leggera in base al numero di maglie azzurre (infatti è uno degli atleti ad aver il maggior numero di presenze, la 45ª è stata il 15 agosto 2009 ai Mondiali di Berlino) e perché primatista assoluto di partecipazioni ai Campionati del Mondo di atletica leggera con otto partecipazioni ininterrotte dal 1997 al 2011.

Fabrizio Mori: Nato a Livorno, 28 giugno 1969 è specialista dei 400 metri ostacoli di cui è stato campione mondiale a Siviglia 1999, con il tempo di 47″72. E’ attualmente primatista italiano della specialità, con il tempo di 47″54, stabilito ai Campionati del mondo di atletica leggera di Edmonton (Canada) il 10 agosto 2001.

Questa prestazione gli valse la medaglia d’argento alle spalle del campione dominicano Félix Sánchez. Ha partecipato per due volte ai Giochi olimpici giungendo sesto nel 1996 e settimo nel 2000 mentre agli Europei ha conquistato un bronzo nel 1998, nonostante avesse problemi ad un piede, ed ha chiuso quarto nel 2002. Ha vinto la prova individuale dei 400 metri ostacoli cinque volte in Coppa Europa.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome