Home ATTUALITÀ PD XX Municipio: no alla manifestazione di Casapound a Ponte Milvio

PD XX Municipio: no alla manifestazione di Casapound a Ponte Milvio

Vincenzo Pira, coordinatore dei circoli PD del XX Municipio, in una nota esprime il netto dissenso contro la manifestazione nazionale di Casapound di sabato 24 novembre il cui corteo, così è stato annunciato, partirà alle 16 da piazza Mazzini per terminare a Ponte Milvio. “Il PD – si legge nella nota – ricorda che il XX Municipio ci ha sempre proibito l’uso di tale spazio sia quando lo abbiamo richiesto per la tradizionale festa de L’Unità, sia per altre manifestazioni da noi organizzate in quanto poteva essere utilizzato solo per eventi culturali o istituzionali”.

“Non capiamo ora il perché di questa diversa valutazione e la concessione a una forza politica. Forse  – si chiede Pira – perchè amica del sindaco Alemanno? Chiediamo alle autorità competenti e al presidente Gianni Giacomini (che al solito non sarà stato neanche interpellato) che si risparmi a Ponte Milvio e ai suoi cittadini la manifestazione di gruppi neo fascisti che inneggiano a valori poco costituzionali e venga proibita in coerenza con quanto prevede la normativa municipale, tale occupazione.”

“Chiediamo – conclude la nota – che lo stabile di via Napoleone III numero 8, acquistato occupato illegalmente da Casapound e acquistato ora da Roma Capitale con una spesa di oltre undici milioni di Euro venga acquisito dal comune e dato a famiglie che hanno necessità di un alloggio ripristinando le condizioni di legalità e di adeguato utilizzo dello stabile.”

Visita la nostra pagina di Facebook

25 COMMENTI

  1. “Volevi scendere in piazza contro questo Governo? sabato 24 novembre h. 16…”: questo è lo slogan che c’è sui manifesti che invitano a partecipare alla manifestazione.

    Quindi m’è parso proprio di capire che il 24, al corteo, ci sarà gente che protesterà contro il governo e contro i politici cialtroni in generale: esprimere dissenso contro il governo significa forse “inneggiare a valori poco costituzionali”?? o non è forse l’esercizio di uno dei diritti costituzionalmente garantiti??

    E poi…”neofascisti”!! Pira, scommetto che, se anche Lei è stanco del Governo dei banchieri e vorrà unirsi alla manifestazione, nessuno Le dirà che non può, anzi, magari i ragazzi di Casapound saranno contenti.

    Dalle cose che ha scritto, Pira, mi scusi, ma mi sembra davvero poco “democratico”: com’è? possono manifestare tutti (leggevo ieri su VCB che alcuni immigrati hanno bloccato la Cassia per protesta: di chi avevano l’autorizzazione? del PD? ), ma i ragazzi di Casapound no?

  2. Ricodo al Sig.Pira, che l’occupazione dello stabile in Via Napoleone III ha permesso a 15 famiglie di poter avere un tetto e a non vivere sbattuti per strada da anni di governi di sinistra (partito suo compreso) e dall’incapacità dell’attuale giunta nel risolvere il problema abitativo. Ricordo altresì che a Roma oltre allo stabile di Via Napoleone III, ci sono 32 stabili occupati abusivamente da quelli che si possono definire i nipotini del credo comunista, nei quali la funzione primaria è quella dell’assunzione (nonchè spaccio) di sostanze stupefacenti nonchè la preparazione di atti vandalici sul bene pubblico e privato ad ogni manifestazione che viene ad essi concessa. Se si liberano questi 32 luoghi occupati a fronte dell’unico non conforme di destra, si potrebbero recuperare infiniti spazi per adeguati utilizzi. Ma probabilmente i nipotini devono essere salvaguardati,no?

  3. ma no de che??? Ma a nome di chi parla sto signore??? Io vivo nel XX municipio e dico “Si al corteo”. CPI è un’organizzazione giovane, di gente motivata che evidentemente non fa politica per interesse (altrimenti stavano con l’IDV o il PDL), con delle proposte concrete (hanno un sito dedicato per ognuna delle proposte di legge che hanno avanzato) e che ha dimostrato grande senso di responsabilità nello spostare il corteo.

    Il PD pensi piuttosto a fare pulizia al suo interno e alle sue vecchie cariatidi!

  4. Certo che sentir sollevare gli scudi contro Casapound da parte di gente che ha permesso ed autorizzato lo sfregio della pineta di Colli d’Oro, l’urbanizzazione selvaggia di via Flaminia, la svendita di patrimonio pubblico poi riaffittato dal pubblico (vedi sede Municipio), che ha regalato ad associazioni amiche e spesso inesistenti luoghi da destinare alle attività dei disabili,che ha lasciato per decenni in pace situazioni di degrado diffuso (via Mastrigli, via Gradoli ecc) e molto altro ancora…fa veramente sorridere.

  5. Porterete anche Penati a manifestare contro Casapound? O ci saranno solo Renzi e Bersani a chiedere i due euro per farsi votare alle primarie?

  6. A proposito di cinghiammattanza, Pietro, perchè non ci riportate in Italia quel galantuomo di Cesare Battisti, amato, osannato e protetto dalla sinistra così lo facciamo partecipare al gioco!

  7. Cinghiamattana?ecco perché Vincenzo Pira fa bene a chiedere che la manifestazione di casapound sia vietata … ma quale manifestazione pacifica!!! Nei centri sociali si dovrebbe discutere e non esercitarsi alla guerriglia urbana, con cinghie e catene.
    Le croci celtiche, il saluto romano e gli inni al duce, oltre a ricordare una pagina terribile della storia italiana, sono ancora apologia di fascismo e come tale reati da perseguire.

  8. Scusa Alessia ma tu sei sicura di quello che dici? Li hai visti con i tuoi occhi questi ceffi esercitarsi alla guerriglia urbana? Perchè se è così dovresti avvertire il Prefetto Pecoraro che non ne sa proprio niente e continua ripetere che Casa Pound ha tutto il diritto di manifestare; anzi dovresti fare una formale denuncia perchè sei al corrente che qualcuno sta commettendo un reato ( “apologia del fascismo”).
    Se poi non è così, prima di scrivere, devi informarti. Ciao.

  9. Pietro, ma chi sei tu davvero? Tu che hai il potere di riportare Cesare Battisti (non il patriota irredentista) in Italia, e invece lo proteggi e non lo fai?

  10. Alessia, dica la verità, si è sbagliata : lei voleva riferirsi ai centri sociali di sinistra, quelli che 10 giorni fà si sono infiltrati nella manifestazione studentesca, quelli che il 15 ottobre dello scorso anno hanno violentato questa città, i collettivi di sinistra tanto cari alla “sinistra democratica ed ecologista”…

  11. Pena infinita, fascisti del terzo millennio. Pare che non si siano accorti che il mondo è andato un bel pezzo avanti. E in effetti, prima dell’attuale gestione, c’erano leggi piuttosto precise in merito ad apologia del fascismo e saluti romani. Non mi risulta che siano state abrogate. (Dai, qui potete nominare le foibe) A parte questo, ho notato nel servizio del tgR che i ragazzotti di casa pound leggono a fatica gli slogan da pronunciare: momentaneamente ripuliti non possono abbandonarsi ai soliti duce duce ma devono stare sul vago. Meno palestra, meno tatuaggi, più studio, qualche libro. Magari facciamoli partire dai giornaletti, che sono più facili. Daje.

  12. @ Bibi, meno male che in giro c’è gente molto istruita come lei… come al solito vengono fuori quelli che ritengono di avere un quoziente intelletivo superiore.. ma per favore… Questi ragazzi hanno dimostrato più civiltà di tanti altri, e molti su questo blog dovrebbero chiedere scusa per le affermazioni denigratorie fatte in precedenza. Come ho già detto, se lei ed altri ritenete che facciano apologia di fascismo e quant’altro contrasti le leggi italiane, allora denunciateli immediatamente… altrimenti questo atteggiamento quasi razzista che avete nei loro confronti (senza il quasi) fa capire veramente chi ha un atteggiamento democratico e chi fascista… e non siete voi..
    p.s. : la guerra è finita 70 anni fà, e continuate a spargere odio e divisione in questo popolo … E’ ORA DI SMETTERE..

  13. Bibina-bibina sei tornata con le tue frivolezze e parli delle “foibe” come se stessi parlando del tiramisù di Pompi……magari sei appena tornata da due ore di fila “molto emozionanti” e tutta gasata per aver scelto uno di quelli che Casa Pound vuol fare piangere te ne esci con questa battutina spiritosa……
    Io lo capisco che questi ti fanno arrabbiare con i loro capelli corti, i muscoli, i tatuaggi però in futuro usa maggior riguardo per i morti ammazzati delle foibe……..a presto.

  14. Bibina , io leggo ed anche molto.
    Mi auguro sinceramente che tu non sia convinta di essere la sola a farlo.
    Non sarò di “cultura” ma sicuramente informato.
    Non dico che posso insegnarti molto ma sicuramente nulla debbo imparare da te , visto quello che dici e come lo dici.
    Ma visti i vari Berlusconi , Bersani , Casini , Dipietro, Fini , Scajola , quasi quasi …
    Ma visti i vari Vendola , Diliberto , Ferrero , che si dichiarano ancora comunisti , quasi quasi…
    Ma visti i vari Monti , Montezemolo , Profumo , Fornero , Camusso, Angeletti , Bonanni , quasi quasi …
    Ma visti i vari Lusi , Penati , Fiorito e compagnia rubando , quasi quasi …
    Quasi quasi me ne fregherei di Scelba.

  15. Cara Bibi, noi siamo tutti sereni.. lei non si arroghi la presunzione di offendere chiunque “ragazzotti di casa pound leggono a fatica” , “momentaneamente ripuliti “,
    “facciamoli partire dai giornaletti, che sono più facili”. Anche a lei consiglio un’iniezione di umiltà.

  16. Commento “ironico”, apolitico e “maschilista” per bibina, Daniela, marina, babette…..
    Care amiche ma perchè ve la prendete tanto con i maschi che mostrano i muscoli? Se dovessimo pensarla come voi dovremmo dire che le donne (quasi tutte) che mostrano tette e cosce sono stupide! Chi è quella ragazza che non vorrebbe avere un fidanzato dalla faccia pulita e il corpo muscoloso (sinonimo di salute:”mens sana in corpore sano”). Ma allora Yuri Chechi e Filippo Magnini sono il massimo della stupidità e ignoranza? Se usassimo il vostro metro dovremmo dire che tutte le giornaliste, conduttrici, avvocatesse, psicologhe, sociologhe, attrici, scrittrici, imprenditrici…..che vanno in TV e si scosciano sono delle stupide in grado di leggere solo giornaletti? Prchè non giudicate le persone, maschi muscolosi compresi, per quello che sono? A prestissimo…….

    PS: Daniela noi siamo sereni (non la serenità dei politici indagati!) e vogliamo dare molto, ma molto di più……a proposito complimenti per le primarie……ancora una volta si è affermato “il nuovo”…….

  17. Siete proprio dei bacchettoni , in tutti i sensi ! Lei Nico che con la bacchetta in mano da ordini a tutti, “basta con le chiacchiere” “lei non si arroghi”, scusi ma chi è lei per permettersi tutta autorità ? è forse il direttore del blog ?E lei Strix con il suo maschilismo anni ’50 fa proprio tenerezza sa? Per lei gli uomini “mostrano i muscoli” chiara manifestazione di superiorità fisico-intellettuale mentre le donne semplicemente “si scosciano” (notare quanto detto nella parentesi “quasi tutte” lo fanno) chiaro segno che donna = facili costumi, donna oggetto da casa chiusa.
    Manca ancora una frase nei vostri commenti per completare il quadruccio: si stava meglio quando si stava peggio. Com’è che ancora l’avete detta ? Sono in pensiero.

  18. Gentili signori,
    quando il dibattito scivola a livello di scaramucce personali interveniamo sempre per chiedere uno stop. E questo è il caso. I battibecchi non portano lontano, non aggiungono valore alla discussione, annoiano i lettori.
    Vi preghiamo quindi di interrompere qui questo scambio di complimenti, in difetto saremo costretti a bloccare i prossimi commenti. grazie.
    Buona giornata,
    La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome