Home ATTUALITÀ Teatro Sette e Oncologia per l’Africa Onlus all’insegna della solidarietà

Teatro Sette e Oncologia per l’Africa Onlus all’insegna della solidarietà

volantino-pigiamax6.jpgVa in scena, martedì 11 dicembre ore 21, al Teatro Sette di Roma, lo spettacolo “Pigiama per 6”, commedia ritmata e brillante presentata da Michele la Ginestra ed interpretata da Marco Zadra. La serata è tutta all’insegna della solidarietà e i proventi saranno devoluti ad Oncologia per l’Africa Onlus per sostenere il progetto di apertura e allestimento di una Family House in Uganda per i pazienti oncologici.

LA FAMILY HOUSE è il nuovo progetto dell’Associazione che prevede l’apertura di una casa-famiglia, situata all’interno del Nsambya Hospital di Kampala, in Uganda, per ospitare le pazienti che si recano in ospedale per i cicli di chemioterapia e radioterapia.
Spesso le pazienti abitano lontano dall’ospedale, nei villaggi rurali, e rinunciano a curarsi per non lasciare i propri figli e la propria casa. La Family House permetterà loro di soggiornare per l’intero trattamento e avere accanto a sé figli e familiari.

Oncologia per l’Africa Onlus, dal 2010, si occupa di assistenza sanitaria in ambito oncologico in Uganda (Africa Orientale) e, nello specifico, di prevenzione e cura dei tumori femminili più diffusi: cancro della cervice uterina e cancro della mammella. L’Associazione promuove e porta avanti campagne di screening gratuite presso le strutture sanitarie ugandesi con cui collabora, prende in cura le pazienti a cui vengono diagnosticate lesioni precancerose e casi di cancro e organizza sessioni di formazione per il personale medico ed infermieristico locale.

Il cancro non è solo una malattia del mondo occidentale. L’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che entro il 2020 in Africa si avranno 13 milioni di nuovi casi e circa 1 milione di decessi all’anno. Una vera e propria emergenza all’orizzonte. La diagnosi tardiva e le difficoltà economiche relative all’accesso alle cure rendono il tasso di mortalità quasi sovrapponibile a quello dell’incidenza. In Uganda, su 10 donne malate di cancro alla cervice uterina, ne muoiono 9.

In occasione di questa serata di beneficenza, Oncologia per l’Africa Onlus ricorda che un semplice pap-test può salvare la vita a migliaia di donne africane e si impegna affinché anche in Africa, così come in Italia, ogni malato di cancro abbia il diritto di essere curato e di poter sperare in una guarigione.

Per informazioni e prenotazioni contattare Oncologia per l’Africa Onlus scrivendo a info@afron.org o telefonando al n. 3452272733, oppure visitare il sito www.afron.org.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome