Home ATTUALITÀ Mostra fotografica “Formello facebook, siamo tutti fotografi”: un paese all’obiettivo

Mostra fotografica “Formello facebook, siamo tutti fotografi”: un paese all’obiettivo

locandina-fb.jpgA Formello si sperimenta un “format” innovativo di produzione e fruizione artistica che coniuga tecnologia, arte e partecipazione. Con la mostra “Formello Facebook. Siamo tutti fotografi”, in programma il 24 luglio alle ore 21 a Palazzo Chigi, l’ass. Foto-Graphers I&E di Ilaria Canali ed Emanuela Gizzi, propone un evento collettivo creato interamente con il metodo partecipativo e avvalendosi del supporto di facebook in tutte le fasi di produzione: dal reperimento delle foto, alla promozione e proposta finale.

La mostra, che ha il patrocinio del Comune di Formello e fa parte della rassegna estiva “Formello Palcoscenico Città”, ha come filo conduttore la ricerca di una narrazione fotografica ed emozionale, e intende dare a tutti l’opportunità di esporre e condividere il proprio punto di vista sui temi della natura, cultura e gente di Formello.

I partecipanti, oltre a inviare le foto, potranno “postare” i propri commenti, esattamente come accade su Facebook che ha ispirato l’intero progetto. “Il social network dà la possibilità di rendere più democratica l’arte”, dicono gli organizzatori della mostra “ecco perché diciamo che siamo tutti fotografi”.

“Formello Facebook” sarà articolata in due momenti distinti: alle ore 21 a Palazzo Chigi verrà proposto il video-fotografico accompagnato da musica dal vivo a cura dell’AbbeyRoad. Successivamente ci si sposterà nella Sala Orsini dove sarà collocata l’esibizione fotografica con la possibilità di apporre commenti “live” alle foto.

La mostra è aperta alla partecipazione di tutti, non solo dei professionisti, coinvolgendo in particolare gruppi giovanili e mondo dell’infanzia grazie all’organizzazione di missioni fotografiche finalizzate alla preparazione dell’evento.
Numerose le associazioni locali che collaborano alla buona riuscita dell’iniziativa, Legambiente, l’Archeoclub, l’ AbbeyRoad, il Centro Giovanile Altrove, ma “è forte”, dicono gli organizzatori “anche il feedback che stiamo ricevendo da parte della cittadinanza”.

A Formello, come rilevato anche dalla testata locale “L’Aguzzo”, Facebook è diventato uno strumento di comunicazione particolarmente vitale. Per quanto riguarda le fotografie, in poco meno di un anno si è creato un vero e proprio database di immagini che offre un’interessante visualizzazione delle modalità di auto-rappresentazione collettiva del territorio e di chi lo abita. Ne parlerà, nel corso della mostra, Edoardo Poeta, giornalista.

COME PARTECIPARE
Effettuare l’iscrizione contattando l’organizzazione: Foto-graphers I&E. email. Ilariacanali@hotmail.com ed Emanuela.gizzi@yahoo.it. Data ultima per inviare le foto: 15 luglio

MISSIONI FOTOGRAFICHE
• 15 luglio, ore 9.00-13.00: Legambiente: spedizione alla Selvotta Adatto ai bambini. Con guida naturalista e una guida archeologica offerta dall’Archeoclub
• 18 luglio, ore 10.00-12.00: L’Archeoclub apre Palazzo Chigi ai bambini per una sessione laboratoriale speciale a cura di Ilaria Canali ed Emanuela Gizzi, Foto-graphers I&E.

PROGRAMMA DELLA MOSTRA
24 luglio, ore 21, Palazzo Chigi: Video-fotografico con musica dal vivo offerta dall’AbbeyRoad
“Noi e Facebook”, ne parliamo con Edoardo Poeta. Dibattito con gli autori
A seguire, Sala Orsini: esposizione fotografica e scrittura creativa

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome