Home ATTUALITÀ Pasquali (FLI): Roma-Inter conta più di anziani e bambini

Pasquali (FLI): Roma-Inter conta più di anziani e bambini

Francesco Pasquali, Capogruppo FLI alla Regione Lazio, stigmatizza in una nota la decisione di far giocare la partita Roma-Inter mettendo in campo 340 addetti che – sostiene – sarebbe stato più saggio dirottare là dove centinaia di cittadini sono isolati. “Questa partita è davvero difficile da digerire” e la si permette – afferma –  “mentre in diverse decine di Comuni della nostra Regione i cittadini per bere e cucinare sciolgono la neve sul fuoco del camino, unico mezzo per scaldarsi”.

“In una fase di emergenza come quella che sta vivendo la nostra Regione sarebbe stato più saggio – incalza Pasquali – dirottare le risorse del Gos (funzionari dei Vigili del fuoco, del Servizio sanitario, della Polizia municipale) per aiutare i Comuni della Valle dell’Aniene che sono ancora isolati e dove scarseggiano i viveri. Anche l’attivazione delle linee Atac per i tifosi elimina qualsiasi alibi per i disagi che si stanno vivendo nelle periferie della Capitale. E’ evidente – conclude – che una partita conta più di bambini, anziani e disabili bloccati dalla neve.”

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. Buonasera ma per avee uno spazzaneve a montemario alto cosa bisogna fare? Zona san Filippo neri, via conti, via mauri totalmente in balia del ghiaccio. Grazie

  2. La citta’ di Roma nel caos con tanto di ordinanza che vieta la circolazione di moto e autovetture, escluse quelle attrezzate con catene e pneumatici antineve, ma si autorizza la partita. Geniale! Mio suocero non puo’ andare a trovare la moglie all’ospedale con i mezzi pubblici ma puo’ andare alla partita con altri mezzi pubblici appositamente predisposti. Grazie Alemanno. Hai messo una pietra tombale alla tua ricandidatura a sindaco.

  3. … Questa partita è davvero difficile da digerire … si , per Moratti&C !
    Eddai !
    Poi se ci fosse stato casino allo stadio per il traffico si sarebbe detto il contrario.
    Ma i 340 addetti non erano del CONI ?

  4. Polemiche nordiste ed interiste……totti e derossi eroi giallorossi e la lega rosica con roma ladrona,……la stampa e la tv del nord contro roma ed il suo sindaco eddai…..non la smetteranno mai………

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome