Home ATTUALITÀ Sigilli a due abusi edilizi nel XX Municipio

Sigilli a due abusi edilizi nel XX Municipio

A seguito di indagini scaturite da un esposto, gli agenti del Reparto Edilizia ed Urbanistica del XX Gruppo della Polizia di Roma Capitale, diretto dal Dr. Giuseppe Bracci, assieme a personale del Corpo Forestale dello Stato hanno posto sotto sequestro una costruzione abusiva all’interno del centro ippico “Due Ponti”, in via Casale della Crescenza, in un’area sottoposta a vincolo “Parco di Veio”.

All’atto del sequestro giudiziario, avvenuto mercoledì 28 dicembre, è stata contestata la posa in opera di una copertura, realizzata mediante l’installazione di 6 capriate metalliche imbullonate a terra, a protezione di un rettangolo per equitazione.

Le dimensioni della struttura, di circa 30 metri x 20 ed alta 8, sono state rilevate dall’esterno in quanto il responsabile del centro ippico, presente sul posto, non ha consentito l’accesso all’interno della struttura.

A questo sequestro ne è seguito un altro al km 3,8 della via Tiberina. Nel pomeriggio dello stesso giorno, infatti, sono stati messi i sigilli ad un’area, sottoposta ai vincoli previsti dalla “Valle del Tevere”, ed ai manufatti presenti all’interno della stessa.

Sul lotto di terreno, ad uso agricolo, era stato infatti realizzato un riporto di terra e ghiaia per circa 400 metri quadri sul quale erano presenti delle vasche in cemento dove erano stati collocati 12 pali in ferro, palese realizzazione di una struttura portante priva di copertura.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome