Home ATTUALITÀ Cassia – E’ un Altro Festival quello dei ragazzi diversamente abili

Cassia – E’ un Altro Festival quello dei ragazzi diversamente abili

Teatro, musica, pittura, oggettistica: per quattro giorni, da giovedì 13 a domenica 16 ottobre 2011, a fare spettacolo saranno giovani diversamente abili della Rete Altre Abilità di Roma in “(è) un Altro Festival”, realizzato in collaborazione con i Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio CESV-SPES. L’appuntamento è al Teatro Internazionale di Roma, in via Cassia 472. Inaugurazione del festival alle ore 20 di giovedì.

Madrina dell’evento è Ana Caterina Morariu, attrice giovanissima già candidata nel 2006, a soli 26 anni, al David di Donatello come miglior attrice protagonista (per la pellicola “Il mio miglior nemico”, di e con Carlo Verdone). Presenta gli spettacoli carMaurizio Di Carmine, attore di teatro, cinema e note fiction tv.

Dal teatro alla musica alle mostre d’arte, tutto sarà realizzato dai giovani diversamente abili, che si metteranno così in scena, ma anche in gioco, esibendo di fronte a un pubblico quelle attività e performance che portano avanti nei laboratori con le rispettive associazioni di volontariato.

Tra gli spettacoli in programma:
Giovedì 13 ore 20.30 – “Rugantino” a cura dell’associazione C.M.G. (Centro Maria Gargani)
Venerdì 14 ore 20.30 – “Il gioco del teatro”, improvvisazione e risate con Maurizio di Carmine e alcuni giovani diversamente abili delle associazioni
Sabato 15 ore 20.30 – “Voci di Primavera”, concerto in omaggio dei grandi classici della musica leggera italiana degli anni ’70, a cura della band a 15, tra voce e strumenti, dell’ass. Primavera

Le mostre saranno aperte dalle ore 10 fino a conclusione spettacoli: “Incontriamoci per conoscerci”, fotografie di ALCE (Associazione Lotta Contro l’Epilessia); “Arcobaleno”, pittura e ceramica di AIPD (Associazione Italiana Persone Down); e poi oggettistica in legno, candele e pittura dell’associazione Loïc-Francis-Lee.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome