Home ARTE E CULTURA L’ABI invita a palazzo: le banche aprono le loro sedi storiche

L’ABI invita a palazzo: le banche aprono le loro sedi storiche

Sabato 1 ottobre, le porte dei palazzi storici delle banche italiane tornano ad aprirsi su tutto il territorio nazionale. È la decima edizione di Invito a Palazzo, la manifestazione promossa dall’ABI che ogni anno mette in mostra opere d’arte e capolavori nascosti, conservati nelle sedi storiche delle banche.

La giornata sarà un’occasione unica per ammirare dimore storiche, oggetti ed opere d’arte di ogni epoca, archivi e biblioteche, ambienti e locali abitualmente non accessibili perché destinati all’attività lavorativa.

In tutta Italia l’arte conservata nelle banche si offrira’ dunque in modo gratuito alla portata di una semplice passaggiata culturale. Ad essere aperti saranno, in tutta la Penisola, 90 palazzi di 50 banche in 52 città.

E Roma fara’ la parte del leone: nella Capitale saranno aperti otto palazzi di cui uno svela le sue opere per la prima volta: e’ la filiale romana della Banca di Sassari che ospita un’importante collezione di arazzi sardi.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome