Home ATTUALITÀ Estate Romana: gli appuntamenti di domenica 7 agosto

Estate Romana: gli appuntamenti di domenica 7 agosto

L’Estate Romana è nel pieno del suo svolgimento ed ai romani rimasti in città, a quelli che sono appena tornati dalle vacanze di luglio od a quelli che si accingono a partire prima di ferragosto offre una variegata serie di appuntamenti per trascorrere una domenica sera fra spettacoli, cultura e divertimento. Ad aiutarci ad elencarli è la newsletter a cura della redazione del sito estateromana.comune.roma.it. Ecco tutti gli appuntamenti di oggi, domenica 7 agosto.

Volge al termine la XII edizione di Sotto il cielo stellato di Villa Torlonia, Via Nomentana. Alle 20.30, all’interno del giardino della Casina delle Civette, il pianista Marco Albrizio si esibisce su musiche di Mozart (Sonata KV 280 e Sonata Kv 283) e Schubert (Quattro Improvvisi op. 90).

Appuntamento conclusivo con la manifestazione musicale Opera sotto le stelle nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia. A Villa Doria Pamphilj, alle 21.15, si tiene il concerto “Viva Verdi” con il Rigoletto, opera lirica in quattro atti, su libretto di Francesco Maria Piave e musiche di Giuseppe Verdi. Tra gli artisti, Angela Mencarini, Manuela Farina, Antonio Florulli, Dionigi Renda, Clemente Franciosi, Liana Tossuto, Paolo Paolacci, Franco Paolucci. Coro di “Le Gemme della Lirica”.

Chiude 8ttavo Risorgimento al Parco dell’Acqua e del Vino (Pratofiorito), con le sue rappresentazioni teatrali dal gusto insurrezionale. Alle 21, International Theatre presenta “Dal Risorgimento – Voci del Risorgimento Italiano”, letture in musica con Massimo Wertmuller e Anna Ferruzzo, su musiche dal vivo di Domenico Ascione.

L’associazione culturale La Bottega delle Maschere chiude la XIII edizione di Pirandelliana 2011. Presso il giardino di S. Alessio all’Aventino, alle 21.15, va in scena “I giganti della montagna”, l’opera di Luigi Pirandello che narra la vicenda di un gruppo di disadattati, che trova rifugio in una villa e incontra una compagnia di attori in procinto di mettere in piedi la rappresentazione di un pezzo teatrale.

La cornice del cortile di Palazzo Braschi, a piazza Navona, protagonista di Roma in Scena e delle serate romane con la speciale rassegna musicale “Braschi in Jazz”, propone, alle 21, il concerto dei “Nico Menci Trio”, accompagnato da aperitivo e visita guidata alle sale del museo.

Sempre a Palazzo Braschi, in via di San Pantaleo, prosegue la mostra Museo di Roma opere mai esposte, che presenta circa settanta capolavori finora custoditi nei depositi e mai esibiti prima. A partire dalle 10 è possibile ammirare dipinti, disegni, incisioni e bozzetti che evocano la Roma dei ludi e delle cerimonie religiose tra XVII e XVIII secolo.

Technotown, a Villa Torlonia in via Spallanzani, ospita l’ultima giornata dedicata ai bambini, prima di prendersi una pausa estiva, con “Il Giardino della Scienza”, lo spettacolo di illusioni ottiche, batterie a mano, tubi parlanti, specchi anti-gravità che permette ai bambini di avvicinarsi alla scienza con la curiosità del gioco e della sperimentazione.

Nell’ambito di Le Arene di Roma e dintorni, all’Arena del chiostro di San Pietro in Vincoli (presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università La Sapienza), viene proiettato, alle 21.30, “Il Discorso del Re”, il film di Tom Hooper – con Colin Firth – che quest’anno si è aggiudicato 4 premi Oscar.

“La regia di frontiera di John Carpenter”, monografia a cura di Pier Luigi Manieri, viene presentata alle 19, all’Isola Tiberina, nell’ambito della manifestazione L’Estate delle Biblioteche – L’Isola del Cinema. Già proposta al Salone Internazionale del libro di Torino, si tratta di un’interessante monografia edita da Elara, dedicata al maestro del cinema fantastico statunitense, autore di Distretto 13, La cosa, Starman, Halloween, La notte delle streghe, e l’indimenticabile Fuga da New York.

Il Santa Chiara Music Festival, per l’ultima serata prima della pausa estiva propone, alle 21, presso il Palazzo Santa Chiara, il concerto “Lello Califano & Drums On feat Leo Garcia – Jazz is a Spirit”,in cui gli accenti della musica brasiliana danno una vitalità tutta nuova all’approccio jazzistico tradizionale, rendendo lo spettacolo molto coinvolgente, sia per i musicisti che per il pubblico.

Nino Taranto sale sul palco di All’Ombra del Colosseo, Parco del Celio, alle 21.45, per far ridere il pubblico con il suo “Nino Taranto Show”. Due ore di spettacolo esilarante, che affrontano temi comuni come i rapporti d’amore, le cotte, il primo bacio.

Nell’ambito della rassegna teatrale Ar core nun se commanna, romani di Roma Capitale, serenate romane, alle ore 21 – presso il Giardino degli Aranci – prende vita una rielaborazione del divertente atto unico di Ettore Petrolini “Amori de notte”, uno spettacolo dedicato al 150° dell’Unità d’Italia, visto da Pasquino e Madama Lucrezia, accompagnato da un insieme di melodie tipiche della canzone romana.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome