Home ATTUALITÀ La Giustiniana adotta a distanza i consiglieri di Roma Capitale

La Giustiniana adotta a distanza i consiglieri di Roma Capitale

In vista del voto sul bilancio di Roma Capitale, per smuovere le coscienze dei consiglieri capitolini sul finanziamento della nuova scuola a La Giustiniana, periferia di Roma Nord, il comitato Genitori dell’omonimo ICS ha pensato bene di lanciare un’iniziativa dal singolare titolo “Adotta un Consigliere Capitolino” (leggi qui). E l’iniziativa sta riscuotendo un grande successo, segno di quanto forte e sentito sia il problema a La Giustiniana.

L’iniziativa consiste nello scegliere da parte di ogni famiglia, e quindi ogni ragazzo, un consigliere comunale cui mandare e-mail, disegni dei ragazzi, temi o altro.
.”Si tratta – dicono gli organizzatori – di un’adozione a distanza che ci permetterà di far conoscere la nostra giusta causa a chi dovrà alzare la mano pro o contro il finanziamento”.

Un’adozione accolta con grande favore dagli scolari e dalle loro famiglie. Sono infatti centinaia e centinaia i disegni, temi ed elaborati preparati dai bambini dell’ICS La Giustiniana che saranno spediti in questi giorni a tutti i consiglieri Comunali di Roma Capitale (72 plichi con il kit informativo) per informare e chiedere loro un intervento a favore della scuola secondaria della Giustiniana a Roma.

Così ogni consigliere riceverà gli elaborati dei ragazzi, un DVD che illustra lo stato di degrado della scuola, una palla da rugby per entrare nella squadra la cui meta è il nuovo edificio scolastico, ed una lettera dei genitori. Vuoi leggerla? Clicca qui.

NdR: Per chi non conoscesse ancora il tema, si tratta della vertenza dei genitori dell’ICS La Giustiniana di Roma che si battono per la realizzazione di un nuovo edificio scolastico per la scuola secondaria nel loro quartiere. Allo stato si è già ottenuta una risoluzione del XX Municipio che si impegna alla costruzione della scuola i cui fondi però sono da assegnare dal Campidoglio. Per i dettagli dell’intera vicenda leggi tutti gli articoli di VignaClaraBlog.it: clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome