Home ATTUALITÀ XX Municipio – Gruppo PD: cartellino giallo per la Giunta Giacomini

XX Municipio – Gruppo PD: cartellino giallo per la Giunta Giacomini

Cartellino giallo per il presidente Giacomini e la sua giunta? Nella seduta odierna il Consiglio del XX Municipio con 11 si e 10 no ha approvato a maggioranza, con i voti dell’opposizione e di alcuni componenti del PdL, una mozione presentata dal PD con la quale si esprime un giudizio molto critico nei confronti dei metodi di lavoro della giunta Giacomini per quanto attiene alla difesa degli interessi del territorio amministrato.

Così dichiarano in una nota i consiglieri del PD a margine del Consiglio odierno: “Il richiamo alla giunta è stato necessario per ristabilire i confini dei diversi organi istituzionali e ricordare alla giunta che non può nella maniera più assoluta assumere iniziative in contrasto con gli indirizzi formulati dal Consiglio municipale”

“L’episodio che contestiamo – continuano i consiglieri PD – è relativo alle decisioni assunte in data 22 settembre 2010 quando la giunta del Municipio, in contrasto con la risoluzione di consiglio n. 42 del 2008, produce e trasmette un nuovo elenco di opere da realizzare con i fondi CIPE stanziati dal governo per realizzare opere in località Osteria Nuova e Cesano. E’ necessario inoltre ricordare che dal 2008 ad oggi neanche un euro è stato speso per i quartieri di Roma nord prossimi alla centrale Enea Casaccia, fatto che rafforza il giudizio negativo già espresso sulla proposta di bilancio comunale che tende ad umiliare profondamente in nostro territorio.”

“Il voto di oggi – dichiarano all’unisono i componenti del gruppo PD – è quindi uno schiaffo all’arroganza della giunta e il punto di partenza sul quale recuperare una dialettica istituzionale corretta ed utile. Gli undici Consiglieri che hanno, a prescindere dalle appartenenze e dalle indicazioni dei capi, sostenuto la mozione possono rivendicare un gesto che non solo difende ma rafforza il Consiglio municipale.”

“Il Partito Democratico nel XX Municipio, così come accaduto con gli affidamenti sopra soglia e in contrasto con il codice dei contratti o nella vicenda dei cassonetti gialli, continuerà a vigilare per denunciare e contrastare tutte le iniziative della giunta municipale non coerenti con le norme in vigore, per tutelare il corretto funzionamento degli organi istituzionali e – concludono – per realizzare le opere pubbliche che i cittadini di Osteria Nuova aspettano da anni.”

Per leggere il testo della mozione approvata in data odierna è sufficiente cliccare qui

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome