Home AMBIENTE Farnesina – Al via la riqualificazione del Parco Tassoni

Farnesina – Al via la riqualificazione del Parco Tassoni

Hanno preso il via da pochi giorni i lavori di riqualificazione del parco Tassoni in via della Farnesina, una delle due aree cani della zona che da tempo necessitavano di un drastico intervento di bonifica. Commissionati dal Dipartimento Tutela Ambientale del Comune di Roma ed eseguiti dalla società Vivaio Il Pineto, i lavori si protrarranno per qualche mese al termine dei quali un nuovo Parco Tassoni risorgerà dalle ceneri del vecchio.

[GALLERY=1335]

Oltre alla potatura di tutti gli alberi è previsto infatti il rifacimento dell’intera pavimentazione, la ricostruzione dei muretti, nuove aree a verde, il ripristino della fontanella e l’installazione di una decina di panchine.

[GALLERY=1336]

Se gli impegni ed il piano dei lavori verranno mantenuti, entro l’estate i “cittadini” a quattro zampe del qual quartiere Farnesina potranno dunque beneficiare di un’area di tutto rispetto.

.

Visita la nostra pagina di Facebook

5 COMMENTI

  1. Con tutto il rispetto per gli animali ….. prima i cani ed i bambini del parco degli atleti azzurri aspettano e forse aspetteranno per una vita!
    Che amministrazione……..lungimirante!

  2. Sono contenta per i cani, ma come dice Piero, i bambini? Dal momento che ci sono be altre due aree per cani, di cui una proprio in via della farnesina, non sarebbe il caso di pensare prima ai bambini???? da dove sono usciti i soldi per la riqualificazione di parco Tassoni? La priorità dovrebbe essere il Parco Atleti Azzurri

  3. Siamo molto contenti per il parco Tassoni, ma noi frequentatori di quello di via dell’Alpinismo vorremmo avere notizie sul destino del nostro. Lo stato di degrado in cui si trova é evidente e da ben otto anni aspettiamo che venga installata una fontanella per l’acqua. Magari ci farebbe comodo anche qualche panchina, visto che le poche che ci sono versano in condiioni penose. Ci chiediamo per quale motivo un parco come il Tassoni, ben conservato e tenuto al meglio abbia meritato un inaspettato restauro, mentre il nostro, desolato, sembra non avrà nessuna miglioria. C’é forse qualcuno interessato a tenerlo in questo stato per poi toglierlo alla popolazione canina? Possiamo sperare che arrivi finalmente l’acqua e un po’ di pulizia? Un numero sconfinato di petizioni é rimasto inascoltato, cosa dobbiamo fare per farci sentire?

  4. concordo con quanto scritto da Camilla!! è una vergogna l’attuale stato del parco dei cani di via dell’alpinismo!! sono anni che chiediamo l’acqua e non siamo mai stati ascoltati, ultimamente poi lo stato di abbandono del giardino è palese ..
    mi domando se non ci sia un qualche interesse di qualcuno a tenerlo in queste condizioni a dir poco vergognose, magari qualcuno che non trarrebbe alcun vantaggio da una riqualificazione del giardino..
    adesso staremo a vedere cosa succederà una volta ultimati i lavori negli altri due giardini, ma una cosa è certa

    VOGLIAMO L’ACQUA PER I NOSTRI CANI!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome