Home ATTUALITÀ I Mercati di Campagna Amica sulle piazze del XX Municipio

I Mercati di Campagna Amica sulle piazze del XX Municipio

A seguito della convenzione firmata da Coldiretti con il XX Municipio saranno ben sei le piazze di Roma Nord che, a cadenza quindicinale, ospiteranno gli stand di Campagna Amica nei quali si potranno acquistare prodotti agroalimentari  qualificati e a “km zero”. Il XX Municipio ha infatti concesso ad Agrimercato Roma le seguenti piazze a cadenza quindicinale, cioè la prima e terza domenica del mese:

 Piazza dei Giochi Delfici; Largo di Vigna Stelluti; Largo Maresciallo Diaz; Piazza Monteleone di Spoleto; Largo Berardinelli; Via di Grottarossa.

In un comunicato,  Vitangelo Tizzano e David Granieri, direttore e presidente di Coldiretti Roma, dichiarano di essere molto soddisfatti di questa espansione che avviene “grazie al consenso raccolto” in quanto la conquista “più che di Coldiretti è opera dei consumatori. Gli stand messi in occasione di altri eventi -spiegano – hanno immediatamente avuto successo tanto da permetterci una estensione. L’amministrazione, visto l’entusiasmo degli abitanti, ha espresso volontà positiva in maniera trasparente, concordando per iscritto una serie di impegni reciproci. Tra l’altro non rappresenteremo un intralcio alle attività esistenti, dato che saremo sul posto soltanto la domenica”.

Ma non è tutto, perché Coldiretti sarà impegnata anche nel sociale.
“Non siamo e non vogliamo essere quelli che prendono e basta – precisano Tizzano e Granieri – oltre a garantire una congrua partecipazione degli associati, al fine di diversificare la proposta dei prodotti agroalimentari offerti, ci siamo impegnati a costituire un fondo, attraverso il contributo delle imprese agricole presenti, che sarà messo a disposizione del XX Municipio il quale, a sua volta, potrà utilizzarlo per finalità sociali, quali attrezzature giochi per bambini ed arredi urbani”.

Esprime soddisfazione anche il Presidente del XX Municipio, Gianni Giacomini. “Con questa convenzione intendiamo favorire lo sviluppo dei mercati di Campagna Amica che costituiscono una iniziativa in grado di calmierare i prezzi dei prodotti agro-alimentari e assicurare, nel contempo, la presenza di produzioni fresche e di qualità. L’accordo – spiega Giacomini – nasce dall’aver riscontrato un grande interesse tra gli abitanti, evidenziato dal numero elevato di presenze riscontrare nella manifestazioni che si sono succedute nell’ultimo anno. Inoltre è un’occasione per reperire nuove risorse da destinare all’arredo urbano e in ambito sociale”. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Non mi è chiaro dove si pensa di mettere le bancarelle a Piazza dei Giochi Delfici che, ospitando una parrocchia, la domenica è solitamente affollatissima per via delle messe. Anche il parcheggio domenicale di solito è molto difficile.

  2. Mi sembra che benchè lodevole, l’iniziativa è circoscritta : infatti al di sopra di via di Grottarossa non c’è niente e nel solo ristretto circondario di Largo di Vigna Stelluti, Piazza dei Giochi Delfici e Largo Maresciallo Diaz ce ne sono addirittura 3.
    A La Storta, Olgiata, o La Giustiniana non v’ì è traccia: un pò pochino mi sembra. Dove tanto e dove niente.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome