Home ATTUALITÀ Labaro – nasce L’Agora’, rete civica di cittadini: primo obiettivo la trasparenza...

Labaro – nasce L’Agora’, rete civica di cittadini: primo obiettivo la trasparenza nel XX Municipio

L’Agora’ – rete civica sorta recentemente nel quartiere Labaro –  annuncia la sua “festa di presentazione” che si terra’ nello spazio antistante la Biblioteca di Via delle Galline Bianche 105 domani,  sabato 9 ottobre, dalle 11.00 alle 18.00. Con questo evento il Comitato Promotore di L’Agora’ desidera far conoscere questa nuova rete civica, libera aggregazione di singoli  cittadini e di Associazioni che operano sul territorio del XX Municipio.

Quali sono i suoi obiettivi? La risposta in una nota inviata a VignaClaraBlog.it con l’invito a partecipare all’evento. “I valori fondativi di L’AGORA’ sono espressione di una democrazia basata sull’ascolto, il rispetto della diversità, la non violenza, la circolazione delle idee e delle esperienze; la promozione di forme di solidarietà e di condivisione dei bisogni e dei problemi comuni. Obiettivo primario – spiega  la nota –  è la circolazione delle informazioni sulle politiche sociali e sui progetti del XX Municipio, finalizzata alla partecipazione civica del territorio.”

Il quartiere Labaro prende il nome dall’evento accaduto a Costantino il Grande quando, passando per la zona, gli cadde di mano il labarum, stendardo militare che doveva precedere l’esercito in battaglia con le prime due lettere dell’alfabeto greco della parola Cristo.
“La rete civica di L’Agora’ intende percorrere il territorio del XX Municipio con il labarum civico della trasparenza, della solidarietà e della fratellanza. Stiamo già perseguendo un primo obiettivo – continua  la nota -,  la richiesta al Presidente del XX Municipio e al Consiglio Municipale, attraverso una sottoscrizione popolare.  di ‘Bacheche municipali’ nelle quali esporre, settimanalmente, i resoconti sintetici delle decisioni prese dal Consiglio Municipale e l’ordine del giorno dei Consigli a venire”.

Trasparenza della pubblica amministrazione locale è dunque il primo risultato che questa nuova rete civica si prefigge di raggiungere. Come non augurarle ogni successo? Anche perchè, oltre alle bacheche, l’Agora’, con la sua proposta di iniziativa popolare municipale,  chiede anche che “venga attuata la delibera sulle dirette web del Consiglio Municipale, ancora non operativa, e che i Consigli Municipali si tengano invece che al mattino nel primo pomeriggio in modo da permettere a molti più cittadini di potervi assistere.” (leggi qui).

Ma non basta, un secondo progetto al quale i componenti della rete stanno lavorando è la realizzazione di ‘agri-asilo’ nel territorio del Municipio.
“Altri  ancora ne scaturiranno nelle prossime Assemblee de L’Agorà dall’ascolto dei problemi e dei bisogni dei cittadini. Le soluzioni  – conclude la nota – le concerteremo insieme”.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. sono felice di questa associazione. aNOn ho potuto partecipare sabato all’incontro, ma penso che sia una bella iniziativa. E utile la publicazione delle delibere comunali. Ma questo quartiere sembra totalmente dimenticato.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome