Home ATTUALITÀ Cancelliamo l’ignoranza, Handicap Day a Piazza del Popolo

Cancelliamo l’ignoranza, Handicap Day a Piazza del Popolo

Una maratona di artisti a sostegno dell’integrazione dei diritti e delle pari opportunità dei disabili – Un week-end all’insegna dell’integrazione. Si svolgerà a Roma, sabato 2 e domenica 3 Ottobre in Piazza del Popolo, la terza edizione della manifestazione Handicap Day 2010: due giorni di musica, spettacolo e sport che vedrà come protagonisti artisti, attori e musicisti, normodotati e non, per confrontarsi sul tema dell’integrazione, dei diritti e delle pari opportunità dei cittadini disabili.

Sabato 2 ottobre apertura della manifestazione alla presenza delle Autorità che hanno fortemente voluto la realizzazione del progetto.

Domenica 3 ottobre il gran finale con Renzo Arbore, Luisa Corna, Tosca, Nino Frassica, Raffaele Paganini, Giovanni Cacioppo e tanti altri che saliranno sul palcoscenico dell’Handicap Day, nella magnifica cornice di Piazza del Popolo, per lanciare lo slogan della manifestazione: “cancelliamo l’ignoranza”.

La manifestazione, è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla Regione Lazio, con il contributo del Comune di Roma e dalla Provincia di Roma.

Le giornate dell’Handicap Day, nell’ottica della condivisione e dell’integrazione saranno un’occasione e uno stimolo per sperimentare, conoscere, ed approfondire le tematiche e le dinamiche operanti all’interno delle politiche sociali.

Nella storica piazza al centro di Roma sarà allestita una vera e propria cittadella della solidarietà, un grande palco, aree sportive, spazi di esposizione e momenti di dibattito e confronto tra i cittadini e le associazioni pubbliche e private che operano nel terzo settore.

La piazza sarà anche occasione di divertimento, per grandi e piccini, con la marching band Pinkpuffer e la Tribù Akuna Matata. Si alterneranno, inoltre, dimostrazioni di diverse discipline sportive. In particolare, grazie alla collaborazione della Federazione Italiana Baseball e Softball, si potrà giocare con i campioni d’Europa Roberto De Franceschi, Igor Schiavetti, Giuseppe Mazzanti.

Nella serata conclusiva, verrà consegnato un riconoscimento al Policlinico universitario “Agostino Gemelli”, primo ospedale italiano a disporre di un innovativo percorso tattilo-plantare vocalizzato per ciechi e ipovedenti. Per prendere visione dell’intero programma clicca qui .

 

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome