Home ARTE E CULTURA Auditorium: Domenica 26 settembre Camilleri racconta il Naso di Gogol

Auditorium: Domenica 26 settembre Camilleri racconta il Naso di Gogol

Aperitivo letterario domenica prossima all’Auditorium Parco della Musica: alle 11.00 del 26 settembre, infatti, lo scrittore Andrea Camilleri racconterà, con la sua voce caratteristica ed il suo tono ironico, la propria versione de “Il Naso” di Gogol.

La Sala Santa Cecilia ospiterà, dunque, domenica prossima questo evento che è inserito nella rassegna “Save the Story”, nel corso della quale i grandi classici della letteratura vengono raccontati da alcuni fra i più prestigiosi autori italiani, nel modo in cui potrebbero farlo nel salotto della loro casa ai propri figli o ai propri nipoti.
Non si tratta di un’operazione di riscrittura, ma la narrazione viene sviluppata privilegiando gli aspetti e gli elementi che hanno maggiormente colpito il loro immaginario di lettori appassionati ed attenti. Un omaggio a dei capolavori immortali ed ai loro autori, con un risultato che potrebbe essere diverso dall’originale e che potrebbe determinare effetti sorprendenti, avvalorando la tesi di Italo Calvino per cui un classico è un libro che non ha mai finito di dire quel che ha da dire.

Così, domenica prossima, Andrea Camilleri, che lo scorso 6 settembre ha raggiunto il traguardo delle 85 primavere, racconterà al pubblico la sua storia de “Il Naso” di Gogol, il racconto pubblicato nel 1836 e successivamente inserito ne “I racconti di Pietroburgo”.

Con la sua voce arrochita da un milione di sigarette, con la sua graziosa ironia e la propria sensibilità di appassionato lettore, Camilleri condurrà per mano gli spettatori all’inseguimento di questo naso che scompare dal viso del suo legittimo proprietario e che vaga nelle strade di San Pietroburgo nello sgomento generale. Lo scrittore siciliano descriverà la comica disperazione del padrone del naso che, nel corso della sua ricerca, osserva le ingiustizie, i soprusi e il servilismo di una piccola borghesia grassa, ignorante e presuntuosa.

Giovanni Berti

SAVE THE STORY – Gli altri appuntamenti
Domenica 3 ottobre – Sala Sinopoli ore 11.00: Stefano Benni racconta Cyrano de Bergerac
Domenica 17 ottobre – Sala Sinopoli ore 11.00: Ottavia Piccolo racconta I Promessi Sposi (nella versione di Umberto Eco)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome