Home ATTUALITÀ A Mazzano Romano festa-concerto “Le parole di Lulù”: la musica italiana si...

A Mazzano Romano festa-concerto “Le parole di Lulù”: la musica italiana si raccoglie intorno a Niccolò Fabi

fabi.jpgCon le toccanti parole che qui sotto riportiamo, ai primi di luglio il cantautore romano Niccolò Fabi annunciava ai fans e al mondo la propria tragedia personale rappresentata dalla morte improvvisa della figlioletta Olivia che avrebbe compiuto due anni il prossimo 30 agosto, giorno nel quale, proprio in ricordo di Lulùbella, a partire dalle 15.00 ci sarà una grande festa/concerto presso il Casale del Treja a Mazzano Romano.

Amici, vi sto per scrivere quello che non avrei mai voluto scrivere. Questa notte una sepsi meningococcica fulminante ha portato via nostra figlia Olivia, Lulùbella per chi l’ha conosciuta e amata, il dolore devastante che mi attanaglia la gola è la conseguenza dell’esperienza più inaccettabile, orrida, ingiusta e innaturale che un essere umano può vivere…so di poter contare sulla vostra sensibilità e sull’amore che mai come adesso è l’unico strumento che merita di essere suonato.Un abbraccio che contiene tutto“.

L’evento del 30 Agosto a Mazzano Romano sarà intitolato “Parole di Lulù”  e vedrà come protagonisti, oltre naturalmente a Fabi, numerosi rappresentanti della musica italiana che si sono immediatamente stretti in un abbraccio affettuoso attorno al collega; un lungo elenco, in continuo aggiornamento, di cantautori, cantanti e gruppi pop e rock, jazzisti ha già dato la propria adesione. L’ingresso sarà gratuito con la richiesta di un’offerta libera a favore del progetto Medici per l’Africa CUAMM che ha come obiettivo il potenziamento dei servizi sanitari e in particolare migliorare la qualità dell’assistenza e della cura dei bambini dell’Ospedale di Chiulo nel sud dell’Angola;

Nulla di meglio che le parole di Niccolò Fabi stesso per poter capire il senso e lo spirito di questa festa/concerto, per questo motivo vi proponiamo l’intervista che gli ha fatto Gino Castaldo per il quotidiano “La Repubblica”.

VignaClaraBlog.it invita i propri lettori, che già saranno rientrati a Roma per il 30 agosto, a partecipare portando il proprio sostegno ed affetto affinché sia possibile riuscire a dare un senso a tragedie come quella che ha colpito Niccolò Fabi.
↓seppe Guernica Reitano

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome