Home ATTUALITÀ Flaminio – manifesti di Militia contro Polverini su Ponte Pietro Nenni

Flaminio – manifesti di Militia contro Polverini su Ponte Pietro Nenni

ponte-pietro-nenni.JPG“Tagli alla sanità italiana e in Israele finanzi l’ospedale? Polverini Infame”. È la scritta, firmata Militia, apparsa nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 23 agosto, su  Ponte Nenni, nel quartiere Flaminio. Lo si apprende dalla polizia che ha ricevuto una telefonata verso le 19. Le scritte sono state vergate su due manifesti bianchi attaccati al plexiglas che protegge in quel tratto la linea della metro A.

In serata l’ufficio stampa del Campidoglio ha comunicato che le scritte “contro il Presidente della Regione Lazio Renata Polverini sono state rimosse da una squadra del Nucleo Decoro Ama che fa capo al Gabinetto del Sindaco. Sul posto è intervenuta – conclude la nota – anche la Polizia scientifica per effettuare i rilievi” (fonte ANSA).

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Lungi da me prendere le parti di questa gentaglia, ma – mi domando – questo Nucleo Decoro dell’Ama e la Polizia Scientifica (!!) intervengono su ogni scritta o manifesto abusivo sui muri? Perché, ad esempio, io ricordo quel gigantesco striscione elettorale di tal Piccolo Samuele – e poi quello di Buontempo – che ha campeggiato abusivamente per mesi e mesi sui muri della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione in Lgt. Diaz. Chissà se anche quella volta vennero prese le impronte digitali e vennero raccolte le cicche di sigaretta per individuare il Dna dei colpevoli del misfatto? Di sicuro non intervenne il Nuclo Decoro dell’Ama…

  2. Professor Paolo, lei ignora che si vocifera che le impronte digitali dell’assessore De Lillo siano state rinvenute su una bottiglia di tamarindo ritrovata nelle vicinanze dei manifesti del Comitato per il Decoro Urbano del XX municipio…

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome