Home AMBIENTE A Vigna Clara il mercato di Campagna Amica di Coldiretti

A Vigna Clara il mercato di Campagna Amica di Coldiretti

Coldiretti Roma sarà presente nella mattina di  domenica 18 luglio a Largo di Vigna Stelluti  con uno dei mercati di Campagna Amica.  Circa 20 produttori, in rappresentanza di tutta la produzione agricola laziale, porteranno i loro prodotti direttamente dalle loro aziende:ortaggi, frutta, formaggi, olio, vino, miele, pane, tartufi, mozzarelle di bufala, etc.

Un comunicato di Coldiretti spiega che, al fine di agevolare lo sviluppo delle produzioni agroalimentari della provincia di Roma e dell’intero territorio del Lazio, è necessario prima di tutto rieducare e riconquistare i sempre più disorientati cittadini-consumatori, sommersi come sono da prodotti globali anonimi, imitati, falsificati, di scarsa qualità e dubbia provenienza.
Coldiretti Roma, con il progetto nazionale “una filiera agricola tutta italiana” ha promosso la costituzione di Agrimercato Roma, associazione di produttori agricoli, il cui compito è la gestione dei “mercati di Campagna Amica”, atti a far conoscere, promuovere e valorizzare i prodotti agricoli locali.
Ogni mercato vede la partecipazione di circa n.20 produttori agricoli, in rappresentanza di tutta la produzione agricola laziale: ortaggi, frutta, olio, vino, formaggi vaccini e ovicaprini, mozzarelle di bufala, carne, miele, salumi, legumi, sott’oli e tartufi.
In questi “mercati” viene esercitata la vendita diretta a km. 0 (dal produttore al consumatore), dove i costi si riducono grazie alla filiera corta e risultano convenienti se si considera il rapporto qualità – prezzo.
Coldiretti Roma, vuole proseguire nel percorso di accompagnare le aziende agricole associate a fare impresa in sintonia alle esigenze del mercato ed i “mercati di Campagna Amica” sono le vetrine ideali per farle conoscere attraverso le loro produzioni, inoltre fungono da “portavoce” per trasmettere all’esterno quelli che sono gli obiettivi che Coldiretti si è prefisso: salvaguardia dei territori, difesa dell’occupazione agricola, riscoperta delle tradizioni, tutela delle produzioni agricole locali e salubrità dei prodotti nell’interesse dei cittadini-consumatori.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome