Home ATTUALITÀ Al Teatro Olimpico occorre aggiungere 400 posti a tavola

Al Teatro Olimpico occorre aggiungere 400 posti a tavola

L’associazione Sulla Strada Onlus invita tutti questa sera al Teatro Olimpico alla terza edizione dello spettacolo musicale “SULLA STRADA DIRITTO A…” che quest’anno sarà dedicato al diritto al cibo. Obiettivo della serata garantire 400 pasti per 400 bambini che frequentano la scuola gestita dall’associazione in Guatemala. Lo spettacolo, che si terrà alle 20.30 e sarà presentato da Jocelyn e Savino Zaba, darà spazio ad artisti noti ed emergenti che vogliono dare il loro contributo per questo progetto di solidarietà. Sul palco si alterneranno: Bungaro, Stefano Zarfati, le Green Clouds, Pilar, Gaetano Scalone, Antonio Covatta, Nino Taranto, i Sound in Progress e i Las Vegas Wake Up.

La scuola, aperta dieci anni fa con i primi 20 bambini iscritti, oggi conta oltre 400 alunni, tutti bambini liberati dal lavoro schiavo sui fuochi d’artificio.
“Venendo a scuola, ogni bambino ha la possibilità non solo di studiare, e quindi di liberarsi dal giogo della schiavitù del lavoro, ma anche di mangiare, ricevere cure mediche e giocare con gli altri compagni. Il gioco è una cosa non scontata in un paese in cui i bambini lavorano anche 14 ore al giorno” spiega Pica Lorella, presidente dell’Associazione.

 

Altro obiettivo importante dell’evento è quello di sensibilizzare il pubblico giovanile italiano al tema del consumo responsabile. Il Guatemala detiene il triste primato di essere il paese dell’America Latina con la maggioranza di bambini malnutriti. Oltre ai bambini, un quinto della popolazione adulta soffre di malnutrizione (Dati FAO). Ad essere maggiormente colpiti sono le donne e i bambini: 3 donne su 10 in stato di gravidanza o in allattamento soffrono di malnutrizione cronica, e genereranno o allatteranno figli con problemi di malnutrizione dalla nascita o dai primi giorni di vita. E’ denutrito il 60-70% dei bambini maya, percentuale che sale fino all’80-90% in alcune aree rurali, specie in quelle già principalmente interessate dalla guerra civile che ha sconvolto il paese per 43 anni.

Giunto alla sua terza edizione, il concerto “SULLA STRADA DIRITTO A…” coinvolge ogni anno migliaia di ragazzi delle scuole romane, e per quest’anno è previsto anche un pullman speciale che porterà i ragazzi anche dall’Umbria. Per il 2010 è prevista una sorpresa: una performance artistica che coinvolgerà tutto il pubblico presente…fino ad arrivare in Guatemala.
Per informazioni sui biglietti del concerto e per partecipare: www.sullastradaonlus.it, info@sullastradaonlus.it, Sabina Sauve: sabina.sauve@hotmail.it

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome