Home ARTE E CULTURA Auditorium – Così fan tutte e i giovani d’oggi

Auditorium – Così fan tutte e i giovani d’oggi

mozart.jpgLa Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica ospiterà due rappresentazioni dell’opera buffa scritta da Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte: Così fan tutte andrà in scena martedì 1 e giovedì 3 giugno con inizio alle 20.30. Una particolarità: tutti gli interpreti hanno più o meno vent’anni.

Così fan tutte ossia La Scuola degli Amanti è un’opera lirica in due atti, la cui prima rappresentazione ebbe luogo al Burgtheater di Vienna il 26 Gennaio 1790. Opera dedicata alla giovinezza, alla bellezza e all’amore, questo dramma giocoso ha come protagonisti personaggi belli, giovani e sensuali che giocano con leggerezza con la vita e l’amore. Mozart e Da Ponte (alla loro terza ed ultima collaborazione, dopo Le Nozze di Figaro e Don Giovanni), prendendo lo spunto da un licenzioso scambio di coppie, ci offrono un testo moderno ed attuale con uno dei finali più significativi della storia dell’opera: “fortunato l’uom che prende / ogni cosa pel buon verso / e tra i casi e le vicende / da ragion guidar si fa“.

Considerata la storia che viene narrata e le tematiche affrontate, risulta assai appropriata l’idea di far rappresentare il Così fan tutte ad interpreti la cui età si aggira intorno ai vent’anni: sono infatti giovani i cantanti protagonisti provenienti da Opera Studio, adolescenti e giovani i membri della Cantoria dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, i componenti dell’Orchestra Nazionale dei Conservatori di Musica e i realizzatori delle scene e dei costumi facenti parte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. La regia è curata da Cesare Scarton, mentre a dirigere ci sarà l’argentino Josè Maria Sciutto.

Giovanni Berti

Così fan tutte
Sala Petrassi – Auditorium Parco della Musica – martedì 1 e giovedì 3 giugno ore 20.30
Artisti di Opera Studio – Orchestra Nazionale dei Conservatori di Musica – Cantoria dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Josè Maria Sciutto – Direttore
Cesare Scarton – Regia
Scene e costumi: Accademia di Belle Arti di Napoli

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome