Home ATTUALITÀ Roma – rinviato al 31 maggio sciopero nidi e materne comunali

Roma – rinviato al 31 maggio sciopero nidi e materne comunali

Dopo l’impegno assunto dall’Amministrazione comunale a convocare il tavolo negoziale per il settore scolastico-educativo, lo sciopero di asili nido e scuole d’infanzia previsto per oggi (leggi qui) è stato rinviato dall’organizzazione sindacale RdB al prossimo 31 maggio.Roberto Betti, della RdB del Comune di Roma, spiega che in tale modo è stata concessa “un’apertura di credito all’amministrazione comunale sulla base dell’imminente apertura del tavolo di trattativa con tutte le organizzazioni sindacali”.

“Lo spostamento di pochi giorni dello sciopero potrebbe consentire una positiva soluzione della vertenza dei nidi e delle scuole dell’infanzia, evitando al personale un ulteriore sacrificio economico.Le nostre richieste si fondano su un piano assunzionale specifico di potenziamento del settore – prosegue il rappresentante sindacale – sul rilancio dell’offerta pubblica e sulla riduzione delle risorse erogate al settore privato; su una maggiore qualità del servizio erogato ai piccoli utenti e la immediata apertura delle sedi ingiustificatamente tenute chiuse. Se l’amministrazione non verrà al tavolo con proposte concrete la lotta riprenderà con iniziative ancora più eclatanti” conclude Betti.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome