Home ATTUALITÀ XX Municipio – Giacomini: irrilevanti le spese per materiali d’ufficio

XX Municipio – Giacomini: irrilevanti le spese per materiali d’ufficio

materiali.jpgStrumentale. Così Gianni Giacomini, presidente del XX Municipio, definisce la notizia riportata da il Messaggero lo scorso 30 aprile secondo il quale il suo Municipio sarebbe campione in acquisti inutili avendo speso 32mila euro nel 2009 per “materiali d’ufficio”. 

L’inchiesta parlava chiaro: il XX Municipio è quello che nel 2009 ha speso più di tutti gli altri in materiali di consumo, una spesa eccessiva secondo il quotidiano romano (leggi qui).

A VignaClaraBlog.it, che gli ha sollecitato un chiarimento, il Presidente Giacomini ha detto che la questione è strumentale e comunque irrilevante per due motivi.
Il primo è che nel 2009 il XX Municipio ha cambiato sede e con l’occasione è stato necessario fare delle spese in più una-tantum. Il secondo è ancora più lampante. Il Municipio conta circa 530 impiegati e 32mila euro in un anno significa una spesa media di 5 euro al mese per ciascuno. Per acquistare quei materiali d’ufficio quali carta, cartucce per le stampanti, penne ed altro, considerando la grande mole di documentazione prodotta, 5 euro al mese a persona forse è anche poco.  (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. sarebbe interessante conoscere anche le altri voci di spesa. speriamo a questo punto che il municipio non si metta a commissionare indagini statistiche che non costano affatto poco!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome