Home ATTUALITÀ XX Municipio – Sterpa (PD): aprire entro il 2010 i plessi scolastici...

XX Municipio – Sterpa (PD): aprire entro il 2010 i plessi scolastici de La Giustiniana

“Opere a scomputo e di urbanizzazione Case e campi in località La Giustiniana” così s’intitola una proposta di risoluzione presentata da Alessandro Sterpa, capo gruppo PD al XX Municipio, dallo stesso diffusa alla stampa in queste ore. Eccone il testo

“Premesso che
* sul territorio del Municipio Roma XX, nell’area delimitata dalle via Cassia, Trionfale e Gherardini, insiste una lottizzazione convenzionata;
* tra le opere di urbanizzazione e gli oneri a scomputo a carico dei titolari delle concessioni edilizie insistenti sull’area è compresa la costruzione di plessi scolastici e, in particolare, di un asilo per 60 posti, nonché la realizzazione di un parcheggio all’incrocio tra via Trionfale e via Gherardini;
* che l’area parcheggio indicata è stata realizzata, ma non è accessibile, con due accessi su Via Trionfale;

considerato che
* ad oggi i plessi scolastici non sono ancora terminati;
* il parcheggio è stato ultimato da oltre 2 anni, ma risulta chiuso e inaccessibile perché gli ingressi su via Trionfale sono chiusi;
* la decisione di rendere via Trionfale a senso unico per il tratto compreso tra l’uscita del GRA in località Sant’Andrea (Municipio XIX) e il civico 13840 rende gli ingressi al parcheggio comunque inutilizzabili e altamente pericolosi;
* i residenti in Via Gherardini non possiedono sufficiente parcheggio per i veicoli

il Consiglio del Municipio XX delibera di impegnare l’Assessore ai lavori pubblici a garantire l’apertura dei nuovi plessi e la loro messa in servizio fin dall’inizio del prossimo anno scolastico (settembre 2010), nonché alla realizzazione – entro la medesima data – di un nuovo accesso per i veicoli al parcheggio da via Gherardini di modo da rendere l’area utilizzabile anche in vista della apertura dei plessi scolastici.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome