Home ARTE E CULTURA Vigna Clara – All’Auditorium 2 Pini “Si può fare”, film che racconta...

Vigna Clara – All’Auditorium 2 Pini “Si può fare”, film che racconta la diversità come valore

Presso il Cineforum dell’Auditorium Due Pini, in Via R.Zandonai 2, in programma per venerdì 9 aprile Si può fare, un film del 2008 ispirato alle storie vere delle cooperative sociali nate negli anni ’80 per dare lavoro ai pazienti dimessi dai manicomi in seguito alla Legge Basaglia. Diretto da Giulio Manfredonia, scritto dal regista con Fabio Bonifacci, interpretato da Claudio Bisio e Giuseppe Battiston, il film è dedicato alle oltre 2.500 cooperative sociali esistenti in Italia ed ai 30mila soci diversamente abili che vi lavorano.

Nel film Claudio Bisio, magistrale come sempre, interpreta Nello, un sindacalista le cui posizioni non vengono più gradite dai colleghi per cui viene mandato a dirigere una cooperativa di ex malati mentali. Una cooperativa basagliana, il metodo attuato in quegli anni. Lui non sa nulla di malattia mentale e questo lo aiuta a vedere in queste persone non tanto dei malati ma degli esseri umani con delle potenzialità. Contro il parere degli psichiatri, si batterà perché i ragazzi imparino un mestiere e siano in grado di mantenersi riappropriandosi della loro dignità. Il percorso non sarà facile ma sarà connotato da una ritrovata umanità per tutti, anche per i ‘sani di mente’.

Il film, alla sua uscita, è stato accolto con favore di pubblico e di critica soprattutto per il tema trattato. Ha vinto diversi premi fra i quali, nel 2009, il premio David Giovani nell’edizione David di Donatello, il premio Troisi come “Miglior Commedia 2009”, il Premio Anima per il sociale nei valori d’impresa 2009 per il Cinema. Ma anche all’estero ha riscosso successo: Il 20 novembre 2009 ha vinto infatti il premio degli esercenti e del pubblico al Festival du Film italien de Villerupt (Francia).

Venerdì 9 aprile, Al Cinoforum di via Zandonai, due le proiezioni, alle 16.00 e alle 21.00. Il prezzo del biglietto è di 4 euro ma attenzione, è necessario essere puntualissimi, non è infatti consentito l’ingresso a spettacolo iniziato.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=fm9eZtn5XUQ&autoplay=0 480 350]

 

 

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome