Home ATTUALITÀ Regione Lazio, Elezioni 2010 – arriva il televoto

Regione Lazio, Elezioni 2010 – arriva il televoto

Esposizione al sole

telefono.jpgSalve, sono Pierferdinando Casini…” inizia così, con la voce del leader dell’UDC, una telefonata che sta arrivando nelle case di centinaia di cittadini romani. Un sobrio e suadente messaggio elettorale che invita a votare per la sua lista. Rapido, a dir la verità, non dura più di 20 secondi. Ma quanto efficiente?

Molto correttamente, a chi ha avuto la pazienza e la curiosità di ascoltarlo tutto – come ha fatto la redazione di  VignaClaraBlog.it – al termine dello stesso si spiega che digitando 9  si può cancellare il proprio numero dall’elenco dei destinatari. Ma chi ne aveva autorizzato l’inserimento a priori?  (red.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 commento

  1. ” Salve, sono Giovanni Maria Tamponi …. secondo un noto tributarista
    è *illecito* effettuare propaganda elettorale telefonica, senza
    consenso specifico dell’abbonato, quando si usano sistemi automatizzati
    che effettuano chiamate vocali preregistrate. Provvedimento del Garante
    per la protezione dei dati personali del 12/02/2004, in G.U. n. 45 del
    24/02/2004.”
    L’azzurro caltagirone non può rompere le 00 alla gente, che in genere ce l’ha già rotte … addirittura per le regionali !
    La privacy in italia è quel foglio di carta che ti fanno firmare o quella
    casellina che devi barrare sui siti internet… Tutto il resto è chiacchiere e distintivo!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome