Home AMBIENTE Punto Verde Qualità Area: sui dissidi fra residenti e concessionario interviene la...

Punto Verde Qualità Area: sui dissidi fra residenti e concessionario interviene la Commissione Sicurezza del Campidoglio

Non sembrano placarsi i dissidi che contrappongono i residenti della zona di Via Cortina d’Ampezzo e la società concessionaria del Punto Verde Qualità Area di via della Mendola. Diverse le segnalazioni giunte negli ultimi tempi che hanno visto scendere in campo anche Fabrizio Santori, presidente della commisione capitolina per la sicurezza urbana.

E’ sua infatti una lettera inviata all’assesore all’Ambiente, Fabio De Lillo, pochi giorni or sono con la quale “evidenzia la necessità di un intervento incisivo riguardo la vicenda che da anni interessa il Punto Verde Qualità Area” che, nato “per migliorare e potenziare la qualità del verde pubblico, naturalmente al servizio dei cittadini”, parrebbe non aver raggiunto tale scopo.

La bonifica di alcune zone e dei percorsi pedonali, la manutenzione del verde, l’abbandono degli spazi liberi e l’area per cani “che sembrerebbe in stato di completo degrado” sono alcuni dei punti citati nella lettera con la quale Fabrizio Santori auspica “un intervento tempestivo da parte dell’Amministrazione Comunale” in forza “del dovere di controllo che incombe su quest’ultima circa la gestione delle citate aree verdi”.

In attesa di conoscere gli esiti della richiesta e le eventuali controdeduzioni della società concessionaria, chi voglia leggere per intero la lettera, la cui pubblicazione ci è stata autorizzata dal mittente, non avrà che da cliccare qui.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome