Home ATTUALITÀ Vigna Clara, Via Nemea: un percorso ad ostacoli che metterebbe a dura...

Vigna Clara, Via Nemea: un percorso ad ostacoli che metterebbe a dura prova anche Giobbe

vianemea.jpgIn questi giorni ben quattro cantieri interessano Via Nemea. Quattro cantieri aperti nello stesso periodo, con diverse finalità ma con lo stesso risultato: quello di aver trasformato la via in un percorso ad ostacoli, un vero e proprio slalom fra cartelli e transenne. E’ sufficiente che due auto si incrocino per bloccare la circolazione. Anche a Giobbe, se tornasse in vita, sfuggirebbe qualche improperio.

Cominciamo dall’incrocio con via Orti della Farnesina dove un condominio privato è stato autorizzato a transennare parte della strada per il rifacimento del muro perimetrale esterno
[GALLERY=718]

Proseguiamo all’incrocio con via del Nuoto. Qui troviamo un altro cantiere, autorizzato ovviamente, dedito al rifacimento di alcuni garage privati con conseguente occupazione di parte della strada
[GALLERY=721]

E sempre allo stesso incrocio l’Italgas ha occupato l’altra parte della strada con i suoi scavi infiniti per la posa in opera di nuove tubature
[GALLERY=722]

Per arrivare infine nell’ultimo tratto di via Nemea, quello che termina su piazza Moizo dove, sempre in questi giorni, Italgas ha aperto un secondo cantiere. Ennesimi scavi con relativo divieto di sosta e relativa mezza carreggiata non transitabile.
[GALLERY=723]

Nessuno mette in dubbio la necessità di tali lavori. Sull’urgenza invece di effettuarli tutti contemporaneamente sorgono diversi dubbi. Soprattutto alla luce del fatto che ad autorizzarli è la stessa mano, quella dell’Ufficio Tecnico del XX Municipio. Al quale viene spontaneo chiedere se non sia possibile un minimo di programmazione di tipo seriale anzichè parallelo, una programmazione che, oltre a tenere conto delle esigenze delle aziende e dei condomini, guardi anche alle legittime esigenze dei residenti e di chi transita abitualmente per via Nemea, lunga poco più di 300 metri, per percorrere i quali in questo periodo occorre tanta pazienza ed una robusta esperienza da outsider della strada. (red.)

2 COMMENTI

  1. basta! stanno distruggendo tutte le strade della zona rifatte qualche anno fa! tutto ritorna come prima! tutte le strade del XXmunicipio! l’assessore Erbaggi rassicura che verranno riasfaltate tra qualche mese, speriamo bene! visto che poi mettono delle toppe a malo modo che poi diventano buche e …. voragini!! non se ne può più! ma la gente secondo loro dove parcheggia? mistero! ve lo dico io! sui marciapiedi piu’ avanti! e poi l’enorme disagio che creano alla circolazione! in quella strada(via Nemea) deve passare la linea 188 che collega Ponte Milvio alla nostra zona. non si puo’ andare avanti così e’ inverosimile!!

    Filippo

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome