Home ARTE E CULTURA Ponte Milvio – Il Viaggio di Giulietta Cavallotti nella Torretta Valadier

Ponte Milvio – Il Viaggio di Giulietta Cavallotti nella Torretta Valadier

viaggio.JPGDomani, Sabato 6 Marzo, si inaugura alle 18, nella Torretta Valadier di Ponte Milvio, “Il Viaggio”, una mostra pittorica personale di Giulia Cavallotti. La mostra sarà poi visitabile fino a Giovedì 11 Marzo dalle 10 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 23.00

Diceva Maupassant che il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno. Ci domandiamo se anche “il viaggio” di Giulietta Cavallotti abbia come meta un “sogno”, se le sue opere pittoriche raccolte sotto questo titolo fuggano dalla quotidianità per penetrare ed abitare un paesaggio onirico ed ideale. E la risposta non è affatto immediata né evidente….

Giulietta Cavallotti nasce a Roma. Laureata in Lettere moderne si avvicina alla pittura ad olio da autodidatta. Nel 2002 approfondisce gli studi pittorici frequentando un corso specialistico per affinare talune tecniche espressive: dal disegno con la sanguigna al carboncino, all’acquarello, dai pastelli acquerellati all’acrilico, fino a ritornare all’approfondimento della tecnica ad olio. Da tali esperienze nasce l’esigenza di provare nuove tecniche a lei congeniali, come ad esempio quei procedimenti materici che contemplano l’utilizzo di stucco, materiali alimentari e sabbiature. Dal 2005 frequenta la RUFA ( Libera Accademia di Belle Arti a Roma) dove esamina a fondo il disegno del nudo, la tecnica ad olio e altre tecniche miste, con la guida di Tullio de Franco. Dal 2008 pratica la scultura con la guida di Davide Dormino. Ha partecipato a diverse mostre collettive in spazi pubblici e privati. Vive e lavora a Roma.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome