Home ATTUALITÀ Liceo Farnesina – accordo Provincia di Roma e Ordine degli Architetti per...

Liceo Farnesina – accordo Provincia di Roma e Ordine degli Architetti per l’ammodernamento

Il Presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, ed il Presidente dell’Ordine degli architetti di Roma e provincia, Amedeo Schiattarella, hanno sottoscritto oggi un protocollo sperimentale che riguarda l’ammodernamento del liceo Statale  Farnesina in via dei Giuochi Istmici, nel quartiere Vigna Clara, un liceo dalla struttura avvenistica, quando fu costruito, ma oggi mal messo (alcuni lavori di manutenzione ordinaria sono in corso in questi giorni) ed insufficiente a contenere la domanda.  Il protocollo oggi sottoscritto prevede quindi un concorso internazionale di progettazione per l’ampliamento della struttura e la realizzazione di nuovi spazi didattici.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Gli investimenti sulla scuola e l’istruzione sono quanto di meglio ci si possa augurare. In questo caso, però, sono molto preoccupato… non vorrei che la nuova struttura possa fare in qualche modo “ombra” a quel capolavoro dell’architettura moderna (nonché fulgido esempio di razionale ed efficiente impiego di risorse pubbliche) cositutuito dall’Uffico per i diritti degli animali, proprio accanto al liceo.
    Speriamo bene!

  2. basterebbe rimuovere quei container schifosi e sostituirli con strutture in muratura.

    almeno,ai miei tempi io in un container stavo. non so se è ancora così.

    nel caso, costruiscano un secondo edificio e tolgano quello schifo.

  3. Infatti , il lavoro che stanno facendo è proprio nei padiglioni.

    Sono già stati rimossi e gli studenti che occupavano i padiglioni spostati in una scuola a Ponte Milvio!

    anch’io ho frequentato quel liceo un bel pò di anni fa ormai e per mia fortuna non sono mai capitata nei padiglioni.. ma da Aprila a Maggio, i miei amici faceva lezione in giardino per quanto caldo faceva in quella aule.

    Era ora che ad un liceo così ben funzionante fosse data un pò di dignitià 🙂

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome